LIBERATO DALLA SCHIAVITU’ DEI TESTIMONI DI GEOVA. 22/7/2015

MASTER - jpg

LIBERATO DALLA SCHIAVITU’ DEI TESTIMONI DI GEOVA

1 2 3 4 5

LOGO2

QUO VADIS a.p.s.

CHIEDE IL TUO SOSTEGNO ECONOMICO.

http://www.roccopoliti.it/?p=12211

GRAZIE !

Q-QUO-VADIS-FB21

Sostenete la pagina di QUO Vadis a.p.s.

cliccate mi piace su

>> https://www.facebook.com/quovadisaps <<

<<<<<   >>>>>

 quovadis.aps@gmail.com

telefono  392 1539014

Gli articoli apparsi su questo blog possono essere riprodotti liberamente, in formato elettronico, a condizione che non si cambi nulla e che si specifichi la fonte.

2 thoughts on “LIBERATO DALLA SCHIAVITU’ DEI TESTIMONI DI GEOVA. 22/7/2015

  1. Caro G.C. avevo gli occhi lucidi nel leggere la tua storia. Molte tue parole hanno aperto vecchi cassetti con i miei incubi peggiori. Un fratello è nella disperazione e tenta il suicidio e questi… invece di stargli vicino, rivestirlo di amore genuino, di affetto, di farlo sentire importante ed amato, da Dio per primo… pensano al comitato. ( Idea che non appare nella Bibbia ). Anche a mia moglie fu consigliato di separarsi da me quando avevo la depressione. Presi a distanza di anni il fariseo che fece questi approcci a mia insaputa. E il fariseo era ministro di culto e univa le persone in matrimonio, ma minava il mio perchè ero malato. La cura che propongono poi come cura di tutti i mali? Va in sala e predica. Pazzesco e demenziale. E tutti i tentativi che si fanno pensando che geova benedica? Ma non lo fa. Non esiste proprio un Dio con quel nome inventato. YHWH non è certo geova. Un abbraccio a te caro G.C. – Sbaglio o conosco già la tua storia? Giovanni Zardinoni

  2. la tua storia è quasi simile a quella di una persona che conosco.sai quante volte ha chiesto aiuto a loro ma nessuno si è fatto avanti ,anzi doveva andare in predicazione di più visto che aveva il tempo.ma se non riusciva a fare qualcosa non mangiava neppure.quindi io non ho mai creduto in quello che dicono! coraggio e auguri spero che oggi stai meglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 caratteri disponibili


− sei = 3