3 thoughts on “APRI GLI OCCHI E SVEGLIATI! 4/8/2015

  1. Gentile Signora, sono stato 47 anni TG,Oggi mi sento libero,ma solo con un piede,ho mia moglie, e tutti i parenti TG.Oggi rabbrividisco quando leggo nelle riviste queste frasi: Come dovete ubbidienza a Geova ,cosi dovete ubbidere a noi poiché siamo il suo canale . Piccoli vecchietti,di carne ed ossa, malvagi, bugiardi,assesati di sangue ,ed insaziabili di denaro.credimi io avevo occhi ,vedevo ma non capivo.Spero di riuscire a tirare fuori mia moglie,da questa piovra che canbia pensieri e colore ogni settimana.Noi abbiamo vissuti tutti questi cambiamenti. Ci siamo lasciati andare rimanedo apatici. Ate che hai capito prima di me,auguro giorni felici con la tua famiglia.La piovra ha i giorni contati, scappera via
    lasciando molta terra bruciata, spero che aiuterai le Tue amiche di un tempo,poiché presto sono costrette a svegliarsi.. saluti orazio

    • Lo spero anch’io. Ovviamente ci sarò per loro ma anche per altri, come mio fratello, anziano di congregazione e mia cognata a cui sono molto affezionata. Per rmio padre sto già facendo di più curandomi di lui ogni giorno. La figlia apostata, quella che tenevano alla larga perchè “del mondo” è improvvisamente ridiventata figlia e sorella, quando si è avuto bisogno di lei per accudire il vecchio padre, ammalato.
      Onestamente sia mio padre che mio fratello e mia cognata non mi hanno mai trattato da apostata. Evidentemente la Torre di Guardia e i suoi insegnamenti non riesce a cancellare totalmente l’intelligenza umana. Ma penso si tratti di una forma di preservazione, di auto difesa. In un angolo della mente dei TDG rimane un buchino dove si insinua il dubbio o dove rimane l’amore per i figli,moglie,marito,sorelle e che fiorisce appena compare l’occasione. Un abbraccio a lei e le auguro che sua moglie e la sua famiglia fiorisca al più presto

    • Vi prego di non mollare mai la vostra fiducia in Dio. Dio è una cosa e può starci vicino in qualsiasi situazione. Cercate di pregare, di leggere la Bibbia e, se riuscite di confotarvi e confrontarvi con altri credenti leali, senza guardare il marchio di origine, ma se hanno il marchio dell’amore, l’unico distintivo dei fratelli di Cristo. Ci sono tanti discepoli liberi e carichi di fede e serenità che possono aiutarvi se siete giù.
      Un abbraccio a voi tutti
      Giovanni Zardinoni

Rispondi a Orazio Rosania Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 caratteri disponibili


quattro − 1 =

sZf966Xf9 lnpl LjL

Please type the text above: