OMELIA “RESTATE UMANI”. VESCOVO CANTA CANZONI DI NOEMI E MENGONI. 9/10/2015

maxresdefault

OMELIA “RESTATE UMANI”.

VESCOVO CANTA CANZONI

DI NOEMI E MENGONI

Piccoli frammenti di omelia dove Mons. Antonio Staglianò, Vescovo della Diocesi di Noto, per coinvolgere i giovani alle sue riflessioni canta canzoni di Noemi e Marco Mengoni.

 

<<<<<<<<<<<<<<<   >>>>>>>>>>>>>>

SOSTIENI Quo Vadis a.p.s.

ECCO COME PUOI FARLO

 http://www.roccopoliti.it/?p=12211

GRAZIE!

7 thoughts on “OMELIA “RESTATE UMANI”. VESCOVO CANTA CANZONI DI NOEMI E MENGONI. 9/10/2015

  1. Molto bello il modo di porsi e alla mano.

    Quello che mi lascia sconcertato è come possa essere credibile uno che va in giro vestito in quel modo, con cappello di Dagon l’antico dio pesce e quello strano vestito viola orribile e con un bastone a cui si aggrappa anche se non è zoppo.

    Di certo Cristo e gli apostoli non si vestivano in tali eccentrici modi.

    • Gentile Signor Giovanni di dico :Bravo bravissimo . Vedo che hai conoscenza del Dio Dagon,Sei un vero sapientone. Tutto e sporco. tutto e inquinato, niente e bello,tutto devessere distrutto,
      tutto fa schifo e de essere fatto nuovo. solo i tuoi TG luce. bravo ancora . Se ti metti gli occhiali vedi in quella chiesa ,anche qualcosa di bello . Per esempio: La tanta gente presente, il fatto che ride ,e prova piacere ad essere presente . ciao

      • Caro Orazio, non mi risulta di appartenere a qualche gruppo religioso.
        Ho detto forse qualcosa di strano? Di offensivo?
        Ho diversi sacerdoti per amici di cui ho la massima stima, ma ripeto, che il discepolo del Messia non deve indossare abiti particolari ma deve indossare una completa personalità pulita e amorevole.
        Vestirsi per distinguersi dagli altri non è conforme al cristianesimo insegnato dal Maestro.

        Cristo disse: Voi siete tutti fratelli. Ma le Scritture le conoscete.

        Personalmente sono convinto che l’umanità dovrà essere ammaestrata dal Messia al suo ritorno. E dalle Scritture apprendo che la guarigione fisica, morale e spirituale sarà per tutta l’umanità.
        Cristo ci insegnerà a restare umani, miti, semplici e ci insegnerà ad amare.
        Ed in questo ci vedo benissimo persone di tutte le fedi e pure atei.
        Sappiamo ben poco ed abbiamo tutti bisogno del Messia.

  2. Cosa mai c’entrano il sommo sacerdote ebreo e il bellissimo abbigliamento che portava come la Torah dettava nei minimi dettagli. Ogni pezzo dell’abbigliamento del sommo sacerdote ebreo aveva una specifica funzione e significato.

    Questi paramenti del clero cattolico e anche di altri gruppi nulla hanno a che vedere con il sacerdozio di Aaronne. Infatti croci e cappello del dio dagon sono cose che esulano dai paramenti biblici.

    Cristo, il Sommo Sacerdote istituito da Dio stesso, non ha mai indossato nulla di tali paramenti di origine pagana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili


+ sette = 9

oenn1 f1oCP4l1f1 Hy U

Please type the text above: