IL COMPRA ORO E IL TDG. 10/6/2016

ORIZZ. SOSTENETE CON INDIRIZZO FB

(ILLUSTRAZIONE)

Un testimone di Geova va da un Compro Oro a vendere l’oro.

L’orefice testa gli articoli per vedere se siano effettivamente d’oro.

Nessun articolo e’ fatto di oro.

Il testimone protesta.

L’orefice risponde “sono un orefice, e’ inutile che insiste, chi le ha detto che questi monili fossero d’oro, le ha mentito”.

Il testimone di Geova allora tira fuori il dizionario alla voce oro e legge

“color giallo brillante”, essendo quei monili gialli, sono automaticamente d’oro, pensa.

L’orefice risponde “Guardi lei puo’ tirar fuori dizionari, riviste, libricini, ma io sono un orefice, so quello che dico e le confermo che questo non e’ oro. Lei e’ ignorante in materia, si permette di improvvisarsi orefice?”

Il testimone di Geova non risponde alla domanda, ma replica con una contro-domanda: “Rifiuterebbe un sacco d’oro solo perche’ e’ un asino a portarglielo?”
Il compro oro risponde: “Guardi poche chiacchiere, le confermo che questi monili sono colorati di giallo, ma non sono fatti d’oro”.

Il testimone di Geova replica dicendo che molti hanno acquistato quei monili senza fare tutte le storie che faceva lui.

Gli acquirenti erano orefici?”

Il testimone risponde “No ma hanno fatto tutte le verifiche prima di acquistare.”

Il compro oro e’ perplesso e risponde: “Quali verifiche hanno fatto?

Il risponde che gli altri acquirenti hanno letto dettagliatamente i volantini informativi (limitandosi solo a quello), per poi acquistare.

Aggiunge anche che l’intelligenza non si basa sulla cultura in oreficeria e che quelle persone erano soddisfatte dei loro acquisti.

Il compro oro si innervosisce, chiaramente, e gli strilla di andarsene.

Il testimone risponde citando MT 5,11, dicendo che Geova nasconde la verita’ ai colti e la mostra agli umili e quell’orefice viene additato come apostata. In seguito si sparge voce di non fare piu’ acquisti da lui, cosi’ fallisce, a meno che non accetti in futuro di fare acquisti dai testimone di Geova.

Piccola illustrazione che rappresenta in maniera dettagliata il controllo mentale geovista.

DI MARCO IVAN NAPOLI

>>>>>>>>>>  <<<<<<<<<<

L’associazione Quo Vadis a.p.s. di Modena

per vivere ha bisogno del tuo aiuto

ECCO COME PUOI FARLO

clicca su:

frecce

http://www.roccopoliti.it/?p=12211

Grazie!

>>>>>>>>>>  <<<<<<<<<<

https://www.facebook.com/quovadisaps

quovadis.aps@gmail.com

rocco.politi@gmail.com

telefono  392 1539014

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

s99s8snns8s99s lElq qWw

Please type the text above:

 caratteri disponibili

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>