Quo Vadis a.p.s. di Modena ti comunica una grandissima novità! 21/9/2016

sede

Quo Vadis a.p.s. di Modena

ti comunica una grandissima novità!

ABBIAMO UNA SEDE!

PRESSO:

TARGA-INGRESSO-700x329

 

La SEDE è situata in un quartiere molto tranquillo come piace a noi.

INGRESSO-E-SEDE

Circondata da un ampio giardino accessibile anche ai disabili.

casa associazioni-3

Per ora dentro è vuota, ma abbiamo parecchi lavori da fare in modo da renderla un posto accogliente e dignitoso.

casa associazioni 2

Ci sarà una reception, un’aula formazione lavoro e un ufficio spazioso per accogliere tutti coloro che ci faranno visita, una preziosissima sala riunioni per le nostre conferenze, tavole rotonde e iniziative culturali che terremo ogni mese.

Ci saranno un divano, alcune poltrone, scrivanie, pc stampanti e una fotocopiatrice, ma sopratutto due intere pareti con taaaanti libri.

(i tuoi libri che ci hai inviato, e di tanti altri che ci stanno continuando a inviare)

Dopo 3 anni di intensa attività ci pareva il momento giusto per fare questo passo:

la richiesta di aiuto aumenta sempre di più,

– le visite di tante persone che soffrono l’ostracismo aumentano,

– i progetti crescono,

quindi volevamo fare tutte queste cose in un posto che ci permettesse di dare il nostro meglio per questa missione.

Abbiamo lavorato da casa, fatto conferenze in tutta Italia presso le varie Diocesi che ci hanno ospitato, e anche in aule e piazze comunali, abbiamo preso in affitto uffici e aule per i corsi formativi, ora ci sentiamo pronti per questa nuova avventura presso la nuova SEDE.

LA SEDE è un vaso più grande per permettere alle nostre radici di crescere, ma è anche un posto che stiamo pensando per te, per farti stare bene quando verrai a trovarci.

Insomma un posto tranquillo e alla mano dove potrai venire,

a esporre il tuo problema,

a chiedere aiuto,

a seguire i nostri corsi,

a leggere un libro,

ad ascoltare le nostre conferenze,

a conoscere gente che hanno superato il tuo stesso problema,

o semplicemente a vedere dove siamo

a sederti sul divano per un po’ e a prenderti un caffè con noi.

Ti confessiamo che un po’ ce la facciamo addosso!!!

Rocco e tutti noi alterniamo momenti di puro entusiasmo…..

– quando immaginiamo come arredare le aule,

cosa appendere alle pareti,

i corsi che faremo,

gli eventi che ospiteremo,

tutte le persone che potranno venire a trovarci,

– a momenti di terrore cieco, e notti insonni se pensiamo….

– ai preventivi per l’acquisto del materiale,

l’affitto e tutte le spese correlate,

quando pensiamo al futuro,

– quando pensandoci attentamente ci sembra un’impresa più grande di noi.

E’ vero abbiamo un po’ di fifa, ma ci fa forza sapere che possiamo contare su di te, perchè ci conosci, ci sei e ci sostieni, e con molti che non vedono l’ora di collaborare in questo bellissimo progetto.

I lavori sono tanti, (bisogna far fuoco con la legna che abbiamo), la previsione è di aprire entro ottobre, ma non sappiamo se ce la faremo, una cosa è certa noi siamo positivi e lavoreremo per aprire il prima possibile, anche perché non stiamo più nella pelle!

Contiamo sul tuo sostegno

per riuscirci!

Grazie di cuore

per quello che puoi fare!

Nei prossimi giorni ti racconteremo un pò cosa succede e come procedono i lavori.

Poi, quando sarà il momento, preparati,

perché ci farà piacere averti con noi all’inaugurazione.

Quo Vadis a.p.s. di Modena

(il presidente)

>>>>>>>>>>  <<<<<<<<<<

vedi foto avanzamento lavori:

I LAVORI PRESSO LA SEDE DI QUO VADIS A.P.S. DI MODENA SONO INIZIATI. 26/9/2016
http://www.roccopoliti.it/?p=21078

>>>>>>>>>>  <<<<<<<<<<

110 (1)110

OPPURE TRAMITE UN VERSAMENTO  POSTEPAY

Immagine

GRAZIE !

>>>>>>>>>>  <<<<<<<<<<

https://www.facebook.com/quovadisaps

quovadis.aps@gmail.com

rocco.politi@gmail.com

telefono  392 1539014

12 thoughts on “Quo Vadis a.p.s. di Modena ti comunica una grandissima novità! 21/9/2016

  1. Grandi auguri a Te Rocco e ai tuoi collaboratori.Hai girato l’italia da nord a sud,é hai fatto un grandissimo lavoro.La sede é un sogno che ora diventa realtá.L’inizio é come la luce del mattino,prima si vedono solo i condorni,ma pian pian la sede diventa una solida realta.Auguri presidente, non ti fermare mai.Tuo amico orazio.

      • Grazie Giuditta, non sai quanto è importante pernoi tutti.
        Un pezzo di legno non potrà mai formare una porta che apra a libertà, coloro che soffrono la brutale lesione dei propri diritti. Ma tanti pezzi di legno si.
        Assieme a tutti voi possiamo farcela.
        R.P.

    • Grazie Orazio amico mio e apprezzatissimo collaboratore.
      Ti ricordo che se abbiamo potuto iniziare i lavori è grazie al tuo regolare contributo che ci hai inviato.
      Grazie di cuore da parte di tutti noi.
      R.P.

  2. Tantissimi auguri.
    L’ostracismo è una piaga che va debellata ed è la causa di tante sofferenze per parecchie famiglie.

    Siamo tutti con voi.
    Forza che c’è la facciamo.

  3. io sto soffrendo tantissimo e non so come uscirne se vi racconto la mia storia vi sbalordireste come posso fare per incontrarti rocco ?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

pbbpGpiipGpbbp glga 4lV

Please type the text above:

 caratteri disponibili

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>