DONNA MODERNA – INCHIESTA SUI TESTIMONI DI GEOVA. 6/10/2016

ORIZZ. SOSTENETE CON INDIRIZZO FB

IN EDICOLA:

DM42_2016_Cover

a b c d e f g

**********   **********

L’associazione Quo Vadis a.p.s. di Modena

per vivere ha bisogno del tuo aiuto

110 (1)110

OPPURE TRAMITE UN VERSAMENTO   POSTEPAY

Immagine

GRAZIE !

>>>>>>>>>>  <<<<<<<<<<

https://www.facebook.com/quovadisaps

quovadis.aps@gmail.com

rocco.politi@gmail.com

telefono  392 1539014

3 thoughts on “DONNA MODERNA – INCHIESTA SUI TESTIMONI DI GEOVA. 6/10/2016

  1. Finalmente grazie agli scandali internazionali di pedofilia, film, interviste, se ne parla sempre di più divulgando i metodi coercitivi e terroristici di questa ignobile setta coercitiva, che loro si permettono di chiamare religione. E poi dicano quello che vogliano, io che li conosco bene posso dire con certezza che non sono nè felici nè puri (moltissimi tradimenti) ma solo dei poveretti al laccio corto del corpo direttivo, spesso vivono in povertà per foraggiare la struttura multilevel (piramidale) della setta.

    • Si dimentica di puntualizzare che vengono espulsi dalla setta dei tdg anche coloro che non condividono le teorie per nulla ispirate o infallibili emanate dai dirigenti dell’organizzazione.
      Spesso, anzi, il pedofilo ha la vita più facile del dissidente.
      Pertanto non si tratta di mantere pura l’organizzazione. Si è creato un mondo chiuso separato dal resto dell’umanità malvagia destinata alla distruzione e di un sistema giudiziario separato dal mondo e da qualsiasi legge civile di diritto.
      Il fine non è nè l’amore per Dio, nè l’amore per il prossimo.
      L’indottrinamento e la propaganda ripetuta milione di volte maschera la loro realtà o le loro vere finalità.
      Basti pensare che i comitati giudiziari, utilizzati durante i loro processi per espellere i dissidenti, hanno il terrore di farsi registrare gli atti processuali o di pemettere l’uso di videocamere o la presenza di avvocati o persone esterne alla loro setta.

  2. Mi sorge il dubbio se De Blasio abbia mai visto il video sulla disassociazione propinato durante il congresso estivo del 2016….ritorna sempre il problema della doppia “verità” o è un disturbo dissociativo di gruppo? L’altro giorno, una testimone di Geova mi ha ripetuto la stessa cosa! Il fatto è che la tragica realtà vissuta da milioni di fuoriusciti è completamente diversa. I rapporti familiari vengono usati come ricatto morale altro che sono distinti dal rapporto familiare!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HVVHEHSSHEHVVH ztz2 C

Please type the text above:

 caratteri disponibili

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>