Reveal News ospita una conferenza su “Testimoni di Geova e Pedofilia”: Il mondo sta finalmente prendendo coscienza della questione! 3/5/2017

BASE DOC

Reveal News ospita una conferenza su “Testimoni di Geova e Pedofilia”: Il mondo sta finalmente prendendo coscienza della questione!

BY

Il 26 aprile 2017, a Londra, Reveal News ha ospitato una conferenza sul problema della pedofilia nei Testimoni di Geova. Alla conferenza hanno partecipato numerosi avvocati, giornalisti e persino forze dell’ordine, produttori cinematografici, attivisti e vittime delle politiche dei Testimoni di Geova sui casi di pedofilia.

Molte altre informazioni saranno rilasciate nei prossimi giorni, ma ecco alcune foto che mi sono state inviate in anteprima:

1

Joaquín Alvarado, CEO, The Center for Investigative Reporting, noto come Reveal News, in piedi; seduto, il giornalista Trey Bundy, che ha contribuito a rivelare tante storie di abusi all’interno delle mura Watchtower. Lo scopo della conferenza era quello di far luce sulla tematica degli abusi sessuali sui bambini all’interno della religione dei Testimoni di Geova in particolare.

2

L’avvocato Irwin Zalkin (U.S.), che ha rappresentato numerosi casi contro la Watchtower Corporation per l’insabbiamento e la cattiva gestione di casi di abusi sessuali su minori. Grande rispetto per il signor Zalkin e la sua squadra per il loro duro lavoro!

3

Trey Bundy di Reveal News presenta ed intervista alcuni ex-Tdg sopravvissuti agli abusi sessuali: Deborah McDaniel, Candace Conti e Nick French.

4

Un gruppo di avvocati discute il problema degli abusi sessuali sui minori tra i Testimoni di Geova. Da sinistra: Kathleen Hallisey (UK), James Counsell (Regno Unito), Lisa Flynn (Australia) e Irwin Zalkin (US); Joaquín Alvarado e Trey Bundy (in piedi) di Reveal News. Lisa sta parlando delle statistiche fornite dalla Commissione Reale Australiana, degli atteggiamenti della Watchtower e dell’opportunità di pagare i costi delle conciliazioni.

5

Richard Fewkes, coordinatore nazionale, Operation Hydrant (UK law enforcement). È sorprendente vedere le forze dell’ordine interessate al modo in cui questi casi non siano trattati correttamente nella religione e rendersi disponibili per le vittime.

6

Laura Hoyano, Magistrato, Professore Associato all’Università di Oxford e Senior Research Fellow all’università di Wadham, Oxford. La sua presentazione si è concentrata sull’ostracismo e sulla violazione dei diritti umani. Ha presentato uno studio approfondito e informazioni molto importanti per gli attivisti che si occupano di questa religione!

7

Dr. Geoffrey Shannon, Relatore Speciale sulla protezione dei bambini, Irlanda. Sta offrendo quello che mi viene detto sia un appassionato appello di ascoltare i bambini. La Watchtower ascolterà tale appello?

8

Dr Guillem Sanchez, giornalista, El Periodico. Egli nota come la Spagna abbia bisogno che più vittime prendano coraggio e si facciano avanti sui media. Ironicamente, stavo giusto parlando con il mio amico e con attivista Bo Juel su un caso di abuso sessuale nella religione che ha coinvolto un uomo proveniente dalla Norvegia che doveva rispondere a delle accuse in Spagna. Leggi qui una relazione su quella storia.

9

Pasquale Turbide, Senior Investigative Journalist, Radio Canada. Assolutamente incredibile vedere giornalisti da tutto il mondo, inclusi quelli della BBC e da altre nazioni.

10

Molte grazie all’attivista ex-TdG Lara Kaput (a sinistra) che era presente alla conferenza e mi ha mandato foto e aggiornamenti. A destra Kathleen Hallisey, un avvocato britannico molto impegnato a portare avanti casi contro la Watchtower. Erano presenti anche gli attivisti Marc e Cora Latham, così come Alex Uden della UK Charity Commission, che sta portando avanti la propria inchiesta contro la Watchtower (vedi questo link per maggiori informazioni). Erano presenti anche i produttori del film vincitore dell’Oscar “Spotlight”.

Aggiungerò altro quando avrò maggiori informazioni e pubblicherò i video una volta che saranno disponibili. Nel frattempo, potete visitare il sito web Reveal News e assicuratevi di condividere le loro notizie sui Testimoni di Geova, in quanto le testate giornalistiche seguono solitamente le storie che interessano maggiormente i lettori. Molte grazie a Reveal per questa conferenza e per aver riunito tutti questi giornalisti, avvocati e altre figure e, soprattutto, grazie alle vittime che, coraggiosamente, continuano a far sentire la loro voce e parlare degli abusi della Watchtower.

Fonte: jwvictims

Traduzione a cura di: jwanalize (Roberto)

**********   **********

L’associazione Quo Vadis a.p.s. di Modena

per vivere ha bisogno del tuo aiuto

110 (1)110

OPPURE TRAMITE UN VERSAMENTO   POSTEPAY

Immagine

GRAZIE !

>>>>>>>>>>  <<<<<<<<<<

https://www.facebook.com/quovadisaps

quovadis.aps@gmail.com

rocco.politi@gmail.com

telefono  392 1539014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili


nove − 7 =

1FtrCCNtr clRc x

Please type the text above: