Un ex Anziano analizza gli alti e i bassi del Congresso 2017. 29/7/2017

BASE DOC

E’ iniziata la serie di Congressi 2017 dei Testimoni di Geova del 2017 e non posso fare a meno di sentirmi profondamente triste. Non perché mi mancano tutti quelli che conoscevo da oltre 30 anni, non perché penso che l’Armageddon stia per venire da un momento all’altro e temo di perdere la mia vita, e non perché io sia afflitto dal senso di colpa per il fatto di vivere una vita che non piace a Geova Dio. Non sono triste neanche un po’, né ho motivo di esserlo, per queste cose. Mi sento profondamente triste per tutte quelle persone che si sono auto-convinte che questo Congresso sarà uno dei loro più bei momenti dell’anno.

Pochi eventi, oltre alla Commemorazione della morte di Cristo, vengono attesi dai Testimoni di Geova come i congressi annuali. Vengono spacciati come un periodo di felicità e di ristoro spirituale. Tuttavia, mentre mi guardo indietro ad oltre tre decenni di partecipazione a tali congressi, ho compreso da molto tempo il vero motivo per cui attendevo con ansia di partecipare a quei congressi. Non aveva niente a che fare con gli insegnamenti spirituali edificanti o con i lampi di nuova luce o dall’essere impressionati dalla sapienza degli oratori sul podio. L’unica cosa che apprezzavo veramente, e che credo onestamente sia la cosa che tutti apprezzano dei congressi, è che hai l’occasione di incontrare amici da lontano che non puoi vedere spesso.

La maggior parte dei Testimoni di Geova conduce vita solitaria, anche se loro si convincono che non sia così. Il Testimone Geova medio (TdG) sta in compagnia solo di altri TdG e, di solito, di quelli della propria congregazione, o forse di altre congregazioni vicine. Qualche volta incontrerà altri TdG da più lontano, forse riuscendo anche a stringere buone amicizie con questi. Ma essendo continuamente impegnati con le adunanze, il servizio di campo (la loro opera di predicazione e proselitismo) e l’infinito studio di letteratura Watchtower, spesso non hanno il tempo di sviluppare queste amicizie come avrebbero, probabilmente, voluto.

In genere, questo non avrebbe molta importanza. Tuttavia, per i TdG, è in realtà più importante di quello che pensano. Poiché i TdG stanno in compagnia solo di altri TdG, e di solito solo con persone che vivono relativamente vicine, la loro scelta di amici è fortemente limitata. Le probabilità di trovare una vera amicizia in un gruppo così piccolo sono molto poche, sia perché sei indottrinato ad essere sospettoso e giudicare gli altri, inclusi i TdG, e secondariamente perché, in un tale scenario, è molto difficile trovare qualcuno con cui puoi veramente sviluppare un’amicizia significativa. Oltre a ciò, la vera amicizia è resa praticamente impossibile dal fatto che da un momento all’altro, se un tuo amico dovesse essere disassociato, dovrai evitarlo completamente. (Vedi anche il post, Come insegnare ai bambini ad ostracizzare gli altri, anche all’interno della Congregazione). Quando un’amicizia può dover essere interrotta in un istante, uno si abitua a mantenere una certa distanza, anche con i propri amici più vicini.

I Congressi Annuali sono l’unica occasione dell’anno in cui i TdG possono convincersi che non sono solo un piccolo gruppo che deve mantenere tutti gli altri intorno a loro a debita distanza. È la sola occasione in cui si possono riunire assieme e fare sfoggio di quanto siano ordinati, puri, belli e buoni. C’è forza nei numeri e, durante i loro congressi, i TdG provano questa sensazione. Almeno per una volta, sono loro quelli normali e tutti gli altri no.

screen-shot-2014-06-25-at-1-24-56-amOltre l’aspetto puramente umano del Congresso, dovrai fare i conti con il cibo spirituale offerto a tali eventi. Tutto è coreografato e altamente controllato. Dal momento in cui i TdG entrano nel parcheggio, ci sono Fratelli che li dirigono a dove parcheggiare. Una volta entrati nel centro congressi, ci sono Fratelli con cartelli che ricordano alle persone di continuare a muoversi. Ci sono truppe di uscieri che controllano ogni movimento della folla, sempre pronti ad intervenire se le cose dovessero andare fuori controllo. Ce’ un programma stampato che ti dice quando essere al tuo posto e vengono effettuati annunci per ricordarti di andare a sederti. Durante le sessioni ci sono Fratelli con cartelli che ti ricordano che dovresti essere seduto ad ascoltare, anche se molte persone ignorano regolarmente tali consigli. Durante il programma ti viene ricordato di stare al tuo posto durante i discorsi, ti viene chiesto di prendere appunti, di prestare molta attenzione così da poter parlare con gli altri del congresso dopo che il programma del giorno è terminato. Nei bagni ti viene detto di utilizzare solo una tovaglietta per asciugarti le mani. Ti viene ricordato di partecipare alle pulizie post congresso assegnate alla tua congregazione. In breve, non c’è niente ad un Congresso per il quale ai TdG non venga detto cosa fare, dove andare e come comportarsi. Questo è veramente un momento di gioia e spensieratezza!

Veniamo adesso al materiale. Puoi trovare online praticamente tutto il materiale del Congresso 2017. Quest’anno, questo comprende il negazionismo delle previsioni del 1975, incluso il ridicolizzare coloro che hanno creduto veramente a quello che diceva la Watchtower e hanno venduto le loro case, o non hanno fatto figli per impegnarsi a tempo pieno nel “breve tempo rimasto“. Tuttavia, le seguenti citazioni, che dimostrano le previsioni della Watchtower, arrivano direttamente dal CD-Rom JWLibrary. Siete pregati di andare a verificare da voi stessi queste citazioni. Provengono dal Ministero del Regno di Maggio 1974 e dalla Svegliatevi! di Novembre 1974:

*** km 5/74 p. 3 Come stai utilizzando la tua vita? ***

Sì, dall’estate del 1973 ci sono stati nuovi massimi di pionieri ogni mese. Ora ci sono 20.394 pionieri regolari e speciali negli Stati Uniti, un massimo assoluto. Più di 5.190 di quanto ce n’erano nel febbraio 1973! Un aumento del 34%! Non riscalda questo i nostri cuori? Si odono rapporti di fratelli che vendono le loro case e proprietà e pianificano di passare il resto dei giorni in questo vecchio sistema nel servizio di pioniere. Certamente questo è un ottimo modo per trascorrere il breve tempo rimasto prima della fine di questo mondo malvagio. – 1 Giovanni 2:17.

*** g74 11/8 p. 11 È questo il momento di avere figli? ***

Oggi c’è una grande folla di persone che hanno fede che una distruzione di grandezza ancora maggiore è ormai imminente. L’evidenza è che la profezia di Gesù avrà tra breve un adempimento maggiore, su tutto questo sistema di cose. Questo è stato un fattore importante nella decisione di molte coppie di non avere figli in questo momento.Hanno scelto di rimanere senza figli affinché siano più liberi di ubbidire alle istruzioni di Gesù Cristo di predicare la buona notizia del regno di Dio in tutta la terra prima della fine di questo sistema. – Matt. 24:14.

Quindi, qui abbiamo la Watchtower che in un colpo solo realizza quanto segue:

  • E’ disonesta su ciò che ha insegnato in passato
  • Ridicolizza le persone che si sono fidate di lei e hanno seguito il suoi consigli
  • Tenta di indottrinare altri a seguire lo stesso dannoso percorso per cui sta ridicolizzando oggi quelle persone del passato: sacrificare tutto per dedicare il proprio tempo a far prosperare l’organizzazione

Quando si pensa a questo, è estremamente difficile non considerare questa parte del Congresso come un tentativo piuttosto malizioso di distruggere la vita di quelli che oggi non sono altro che i nipoti di quelle persone ingannate nel 1975.

Ironia della sorte, l’ultimo discorso del Congresso contiene la dichiarazione che questo sistema finirà presto perché la generazione sovrapposta è ormai avanti negli anni. È ironico perché, quando avevo 5 anni, la fine del sistema era vicina perché la generazione che aveva visto il 1914 era ormai avanti negli anni e il mondo doveva finire prima che morissero quelle persone. Se non mi credi, cerca il libro Vivere per sempre sul CD-ROM, pagina 154, paragrafo 8.

11148637_10153303415235859_6655078283743191824_n.jpg

Questo è solo un esempio dell’edificante cibo spirituale a suo tempo con cui il Corpo Direttivo ritiene opportuno saltare alla gola dei TdG. Naturalmente, nessun congresso sarebbe completo senza che al pubblico venga detto come siano felici di ricevere tale cibo e di dare una vera e propria ovazione al Corpo Direttivo per averli costretti a sedere per 3 giorni ad ascoltare queste fesserie. Naturalmente, durante tutto il congresso viene ricordato che si può pagare per tale privilegio e viene ricordato che ora è possibile anche utilizzare la propria carta di credito per fare delle donazioni.

Mentre rifletto sul tempo che ho trascorso a questi congressi, gli unici ricordi piacevoli che ho sono del tempo che ho trascorso con gli amici. Mentre penso ai congressi adesso, mi rammarico per la perdita di tutti coloro che vi partecipano e per il loro enorme spreco di tempo. Prima o poi qualcuno di loro sarà ridicolizzato dal Corpo Direttivo per aver seguito i consigli di… indovina chi… del Corpo Direttivo stesso. Colpevolizza la vittima! C’è, tuttavia, una cosa che mi rende estremamente felice durante il periodo dei congressi. E’ il fatto che non devo più sprecare il mio tempo ad essere lì.

Fonte: jwvictims

Traduzione a cura di: jwanalize (Roberto)

**********   **********

L’associazione Quo Vadis a.p.s. di Modena

per vivere ha bisogno del tuo aiuto

110 (1)110

OPPURE TRAMITE UN VERSAMENTO   POSTEPAY

Immagine

GRAZIE !

>>>>>>>>>>  <<<<<<<<<<

https://www.facebook.com/quovadisaps

quovadis.aps@gmail.com

rocco.politi@gmail.com

telefono  392 1539014

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0Pnnp Ep0QiM5pEp 7Y 9ZX

Please type the text above:

 caratteri disponibili

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>