Fisicamente Dentro Mentalmente Fuori. 21/2/2018

BASE DOC

PIMO – Cosa significa: PIMO è l’abbreviazione di Physically in / Mentally out. Il termine si riferisce a una persona che appartiene ad un gruppo coercitivo, ma trova che le ripercussioni da subire lasciando il gruppo siano troppo grandi, per cui rimane fisicamente all’interno del gruppo ma mentalmente si trova lontano da esso. Nel caso dello scrittore di questo articolo, che si descrive come PIMO, lasciare i Testimoni di Geova di sua spontanea volontà significherebbe che i membri del gruppo lo eviterebbero completamente, da quel momento in poi. Questo includerebbe anche la sua famiglia e i suoi intimi amici che rimarrebbero all’interno del gruppo. È per questo motivo che molti Testimoni di Geova finiscono per essere PIMO. Nota: i PIMO sono la linfa vitale dell’attivismo anti-setta. I PIMO operano a vari livelli all’interno dell’organizzazione e forniscono le fughe di notizie che trovate suAvoidJW.org.

By A. V. Joseph

Sembra che non ci sia fine alla varietà di individui del mondo dei Testimoni di Geova (TdG), così come la varietà di esperienze che raccontano. Molto spesso sentiamo o leggiamo storie dalla prospettiva di un ex-TdG, ma quelle da parte di TdG attivi sembrano essere poche.

La tua prima reazione a questo potrebbe essere, “Beh, questo è perché i TdG sono messi in guardia dal condividere le loro esperienze online, anche se sono positive, e sicuramente si troverebbero ad affrontare qualche domanda dai loro Anziani locali se iniziassero ad esternare i loro dubbi online!” Avresti ragione, naturalmente, ma, come nella maggior parte degli altri campi della vita, c’è una vasta gamma di persone tra i ranghi dei TdG, dal più zelante a quello logoro e stanco, quasi fuori dall’organizzazione. Io certamente appartengo alla seconda categoria, ma lascia che ti racconti una breve storia su me stesso (a causa dei limiti di tempo e sia per mantenere l’articolo leggibile che per proteggere la mia identità).

Sono cresciuto come TdG fin dalla tenera età negli anni ’70, mi sono battezzato da adolescente (principalmente a causa della mia paura di essere distrutto ad Armageddon da Geova se non l’avessi fatto), pioniere regolare per diversi anni, servito dove il bisogno era maggiore ecc. Ho ricevuto un’educazione molto severa che includeva ciò che potevo e non potevo guardare / ascoltare / leggere su televisione, musica e libri. I nostri studi familiari erano molto pesanti, con la preparazione allo studio Torre di Guardia che occupava regolarmente due e veniva usata anche per darci una buona dose di rimproveri, quando serviva (quasi sempre apparentemente). Tutte le cose che non mi erano permesse a casa le facevo a casa di amici, che erano anche TdG ma con famiglie più equilibrate, o a scuola, anche se quelle amicizie erano limitate alle ore di scuola, perché non mi è mai stato permesso di associarmi con loro dopo la scuola!

Personalmente mi piace pensare di essere sempre stato un individuo equilibrato, uno che si fa domande (forse troppo) e ci sono sempre stati insegnamenti della Watchtower che mi hanno fatto sentire a disagio o mi sembravano irragionevoli, come non celebrare i compleanni o il Capodanno, che gli uomini non hanno la soluzione a nulla e l’insegnamento più importante su cui non sono mai stato d’accordo: che Geova Dio distruggerà tutte le persone ad Armageddon. Molti degli insegnamenti o ideali mi trovano d’accordo (anche se non tutti gli stessi TdG vi si attengono): che il Natale è una celebrazione pagana e commerciale, che la religione non dovrebbe essere coinvolta negli affari politici, che tutti i politici sono ugualmente cattivi / buoni, la chirurgia senza sangue (dove non vi è, però, pericolo di vita, come nei casi di leucemia), trascorrere il tempo a coltivare buone amicizie, non serbare rancore e la maggior parte dei concetti spiegati da Gesù Cristo nel Sermone del Monte.

Ma venendo rapidamente agli ultimi anni, a causa di diversi problemi e ipocrisie nella congregazione e oltre, finalmente ho iniziato ad ascoltare il lato critico del mio cervello (o il pensiero logico come preferisco chiamarlo, dato che tutto ciò che è “critico” è visto come negativo dalla maggior parte dei TdG). La prima cosa che ha suscitato la mia attenzione è stato l’articolo del The Guardian del 2001 riguardo l’affiliazione della Watchtower alle Nazioni Unite, anche se fosse stato solo, come dice, per poter usare la biblioteca (anche se lo stesso identico materiale è disponibile in varie biblioteche degli Stati Uniti, due delle quali nello stato di New York). Ne sono venuto a conoscenza solo nel 2013. Poi i casi dell’Australian Royal Commission (ARC) sui problemi della Watchtower riguardo gli abusi sui minori. Il fatto che la Watchtower neghi che ci sia un problema mi ha fatto davvero fermare ed iniziare ad analizzare la mia fede.

In realtà, ciò che mi ha aiutato a svegliarmi riguarda il fatto di essere stato nominato come Anziano (da qui il titolo dell’articolo di questo post: Physically In / Mentally Out). Da persona coscienziosa quale sono, ho letto il manuale degli Anziani “Pascete il gregge di Dio”. Ho scaricato tutte le vecchie lettere e quelle correnti disponibili su JW.org. Ho anche preso in prestito l’archivio della congregazione per leggere tutte le vecchie lettere e i verbali delle riunioni. Essere nel corpo degli Anziani e svolgere le attività di cui sopra è stata una vera rivelazione per me. Sono stato un Servitore di Ministero per molti anni, quindi mi aspettavo che il corpo degli Anziani fosse come il gruppo di Servitori nella nostra congregazione, dove andavamo tutti d’accordo – solo ancora di più – e dove venivano condivise le decisioni, venivano assegnati i compiti e le nomine con a cuore gli interessi della congregazione. Mi sono meravigliato! Era esattamente l’opposto: costanti battibecchi, atteggiamento critico, ti copro le spalle se tu copri le mie, carta bianca per le famiglie degli Anziani per fare quello che vogliono, ecc.

Anche il JW Broadcasting ha contribuito molto al mio risveglio. Ora finalmente potevo vedere il Corpo Direttivo “in carne ed ossa” in tutto il loro atteggiamento superficiale e altezzoso. E detto tra noi, come possono queste persone (presumibilmente i fratelli di Cristo) essere così scarsi come oratori pubblici? Sembra che i consigli nella “Guida alla Scuola di Ministero Teocratico” e nel successivo libro “Traete beneficio” non si applichino a loro (o che scelgano di ignorarli)!

Non sono qui per parlare del mio risveglio perché ci sono già molti ex-TdG che raccontano esperienze simili e non hanno bisogno o nemmeno vogliono ascoltare la mia. Nemmeno io voglio che i TdG attivi pensino che questo articolo sia solo uno sproloquio dell’ennesimo “apostata” scontento. Per la cronaca, al momento in cui scrivo, sono un Testimone di Geova attivo che serve come Anziano nella congregazione. Mia moglie è completamente pro-TdG. Lei è ciò che potresti definire PIMI (Physically In/Mentally In): Fisicamente Dentro / Mentalmente Dentro, sebbene, dopo diversi anni, sia arrivata alla mia stessa conclusione sul Corpo Direttivo e le sue terribili politiche sulla protezione dei bambini dagli abusi e anche il suo uso improprio dei fondi della congregazione per costruire il suo palazzo a Warwick, mentre ci sono centinaia di nuove Sale del Regno necessarie in tutto il mondo che non possono più essere costruite a causa del fatto che la Watchtower ha rilevato tutti i fondi in eccedenza.

Allora, cosa voglio trasmettere con questo articolo? La mia situazione non è unica ed è abbastanza spaventosa, se devo essere onesto. Non posso sopportare che mi venga mentito. Sopratutto quando le bugie provengono da un’organizzazione che afferma di essere diretta da Dio fanno ancora più male. Sto lentamente arrivando a patti con il fatto che non c’è nulla di male nello studiare la Bibbia e arrivare alle proprie conclusioni. Infatti, dopo aver ascoltato alcuni comici parlare di Dio e della religione e analizzato i loro pensieri, ora mi classificherei come ateo agnostico. Sicuramente se il libro che Dio deve usare per giudicare le persone degne di vivere o no è la Bibbia, allora penseresti che sia il più chiaro possibile su ciò che è vero e non dovrebbe essere aperto all’interpretazione!

Voglio trasmettere la difficile situazione in cui mi trovo. Odio usare uno pseudonimo. Preferirei usare il mio vero nome ma non posso, per ovvi motivi. È davvero così che un Dio amorevole usa la sua organizzazione diretta dallo spirito per trattare le persone che hanno dei dubbi? Dio mi distruggerà per aver dubitato della sua esistenza o per aver messo in discussione le cose che la Watchtower (“non il suo unico portavoce” secondo le stesse parole di Geoffrey Jackson) insegna? Che Dio usi gli uragani per spostare la sabbia in modo che le Sale del Regno possano essere costruite è una cosa difficile da credere per me, specialmente perché quegli stessi uragani hanno ucciso i miei compagni Testimoni in una Sala del Regno nelle Filippine. I TdG tendono ad avere questa capacità di attribuire così tante cose all’intervento divino, quando presumibilmente ci ha lasciato a noi stessi per confutare la sfida di Satana che ha messo una barriera protettiva intorno alla sua gente.

Certo, questo mi mette in una posizione difficile sia con la mia famiglia che con la congregazione. Ho parlato a mia moglie dei miei dubbi, cosa che ovviamente l’ha turbata dato che è felice della nostra vita da TdG e abbiamo una buona cerchia di amici (alcuni dei quali si sentono come me, all’insaputa di lei). Tuttavia, se mi dimettessi da Anziano, dovrei dare spiegazioni e sono sicuro che non finirebbe bene e mi ritroverei ad affrontare un comitato giudiziario che mi porterà ad essere disassociato. Sono, quindi, intrappolato. Di conseguenza, la mia salute ne risente, ma almeno uso questa cosa a mio vantaggio ed evito di prendere parte ai comitati giudiziari. Confessare i peccati agli Anziani non è diverso, a mio avviso, del confessare davanti a un prete in altre chiese, ma nel nostro caso facciamo confessare una persona dinanzi a TRE membri del clero (oh sì, i TdG hanno una classe sacerdotale, solo che non viene retribuita, e ci sono documenti ufficiali che dimostrano ciò, se non mi credi). Come nota a margine, ci sono state occasioni in cui membri della congregazione hanno voluto parlarmi dei loro presunti “peccati” e ho iniziato chiedendo loro se avessero commesso un crimine. Per fortuna hanno tutti detto di “no”. Ho allora risposto che se erano veramente dispiaciuti per quello che hanno fatto, dovevano pregare Geova, chiedere perdono, fare del loro meglio per non commettere lo stesso errore e riposare tranquilli, sapendo che avevano informato un “uomo più anziano“, come afferma la Bibbia.

Il problema principale dell’essere al di fuori della bolla è vedere quanto tutto sia rituale, privo di reale studio e amore. La maggior parte delle amicizie nell’organizzazione sono condizionate, basate su qualcuno che ha gli stessi interessi spirituali. Individui che non predicano molto sono classificati come spiritualmente deboli (come i fratelli con la barba) e quelli che non si associano più regolarmente alla congregazione sono “off limits” per le attività sociali. Quello che viene chiamato “studio”, in realtà, è solo una sessione di domande e risposte del paragrafo, non un vero studio biblico. L’unica cosa che si avvicina di più ad uno studio (almeno ufficialmente) è la parte “Gemme spirituali” in cui la congregazione può esprimere ciò che ha apprezzato dalla lettura della Bibbia. In via non ufficiale, ci sono gruppi di studio della Bibbia nella congregazione tra amici, o nelle occasioni in cui ci si riunisce per preparare la Torre di Guardia in cui di solito si finisce semplicemente per sottolineare alcuni paragrafi, dove le discussioni ruotano intorno a pensieri su un certo passo della Bibbia da leggere, come dovrebbe essere.

Poi c’è la testimonianza con il trolley, o come tu voglia chiamarla. Questo sarebbe stato il mio sogno da bambino: portarlo vicino ad un bar o un ristorante e prendere il caffè, mentre le persone si avvicinano ai carrelli e prendono da se la letteratura. Chiedi se puoi aiutarli e basta! Inoltre, puoi contare il tuo tempo da quando parti dalla sala, dato che le persone vedono il carrello! Di tanto in tanto faccio la testimonianza-trolley nella vana speranza di incontrare un ex-TdG o qualcuno insoddisfatto con cui poter fare una bella chiacchierata sull’organizzazione!

Un beneficio del mio stato di PIMO è che mi ha permesso di vedere gli “apostati” per quello che sono realmente. Non fraintendetemi, ci sono alcuni brutti ceffi là fuori con cui, sia per il linguaggio che per gli atteggiamenti, non mi intratterrei, ma è anche vero che ci sono individui simili pure tra i TdG attivi, che in più hanno il bonus di essere ipocriti e critici! Prima che qualsiasi TdG attivo abbia un attacco di cuore per il fatto che io parli con gli apostati, ricordate che anche Gesù Cristo parlava con i Farisei duri a puri. Gli apostati che ho incontrato e con cui ho conversato non assomigliano affatto allo stereotipo propagandato dalla Watchtower (mentalmente malati, malvagi e rabbiosi). Al contrario, sono individui che, per la maggior parte, sono amichevoli, possono essere stati offesi, possono avere dubbi, o forse non credono più che i TdG hanno la verità.

Il proprietario di questo stesso sito (avoidjw) è diventato un mio amico personale (e ti dirà che ho aspettato quasi un anno prima di rivelargli la mia vera identità (Wow, sembro un supereroe!) e conversiamo regolarmente di tutta una serie di cose, proprio come qualsiasi altro essere umano normale. Sì, questo è un altro mito: gli apostati passano tutto il loro tempo a parlare male della Watchtower e dei TdG. Di nuovo, alcuni lo fanno e questa è una loro scelta (basta chiedere a Bobby Brown) ma chiediti: perché? Molti di loro hanno passato decenni della loro vita, tanti la loro giovinezza, in un’organizzazione che gli ha mentito e aveva promesso loro che la fine doveva arrivare almeno prima della fine del secolo scorso! Molti di loro vogliono solo riavere i contatti con la loro famiglia e i loro amici TdG mentre cercano di raccontare la loro versione della storia o cercano di aiutare altri ad evitare le pratiche dannose che la Watchtower promuove.

Come posso concludere? Mi rivolgo a tutti i TdG attivi: prenditi il ​​tempo necessario per analizzare le tue convinzioni, ma soprattutto il tuo ATTEGGIAMENTO. Il tuo pensiero principale, o il primo pensiero, sugli apostati è che dovrebbero morire seduta stante? Che pagheranno per quello che stanno facendo? Che raccontano solo odiose bugie? O che sono tutti peccatori malvagi? Allora ti suggerisco seriamente di esaminare te stesso per vedere se realmente stai mostrando un atteggiamento simile a quello di Cristo.

Siti come questo hanno anche un grande archivio di letteratura Watchtower in modo che tu possa completare le tue raccolte, vedere le modifiche che sono state fatte nelle stesse pubblicazioni, leggere le lettere della congregazione (sì quelle indirizzate a TE, incluse le parti che il Corpo Direttivo non voglia che tu veda) e anche le lettere agli Anziani. Perché dovresti leggerle se non sei un Anziano? Perché molte di quelle lettere contengono politiche che hanno EFFETTO SU DI TE, come singolo proclamatore. L’unico scopo di avoidjw.org è vigilare sul Corpo Direttivo, non in modo pretestuoso, ma piuttosto per garantire la trasparenza e assicurarsi che TUTTI abbiano accesso alle loro politiche.

È un processo spaventoso arrivare alla consapevolezza che ciò che hai creduto per tutta la vita potrebbe non essere affatto la verità. Non sto, neanche per un momento, suggerendoti di lasciare l’organizzazione. Se sei veramente felice lì, puoi essere te stesso e vivere secondo i tuoi ritmi, allora fa per te! Il mio scopo non è distruggere la tua fede solo perché la mia sta vacillando. In effetti, ti sto incoraggiando più che mai ad usare la stessa Bibbia e il tuo PROPRIO intelletto, senza l’intrusione della Watchtower.

Prova a guardare la nostra organizzazione attraverso gli occhi di un estraneo, o almeno nello stesso modo in cui esamini LE ALTRE organizzazioni religiose. Per esempio, come consideri i Mormoni che dicono che un angelo ha dato a John Smith la rivelazione e che quindi Dio ha scelto lui e l’organizzazione mormone come i suoi veri rappresentanti sulla Terra? Come Testimone di Geova, la vedi come una cosa assurda, giusto? Bene, perché è meno ridicolo credere che Gesù abbia scelto Charles Russell ed i suoi seguaci alla fine del XIX secolo come rappresentanti di Dio sulla Terra? Inoltre, se si tiene conto del fatto che il Corpo Direttivo non considera più Russel come parte della Schiavo Fedele e Discreto, inizi davvero a vedere le cose in una luce diversa.

Ricorda, se pensi davvero di avere la verità, allora perché avere paura di farti delle domande? Se la tua fede non può reggere di fronte a domande difficili e sincere, questo non dice molto sulla qualità della tua fede? Come JT (Critical Thinker) afferma: “Preferisco avere domande a cui non posso rispondere, che avere risposte che non posso mettere in discussione.” Quindi non abbiate paura di analizzare i vostri dubbi e cercare delle risposte. Se la Watchtower non ti da le risposte (o ti punirà per avere chiesto)… ecco un buon punto di partenza!

Pace!

Fonte: avoidjw

Traduzione a cura di: Roberto jwanalyze

**********   **********

L’associazione Quo Vadis a.p.s. di Modena

per vivere ha bisogno del tuo aiuto

110 (1)

110

GRAZIE !

>>>>>>>>>>  <<<<<<<<<<

https://www.facebook.com/quovadisaps

quovadis.aps@gmail.com

rocco.politi@gmail.com

telefono  392 1539014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili


9 − sette =

FkkFgFssFgFkkF RJRc G5

Please type the text above: