ESCLUSIVO. LO SCENARIO AGGHIACCIANTE DI UN TESTIMONE DI GEOVA PER UCCIDERE SUA MOGLIE 16/6/2018

BASE SCRITTA DOC

Ci sono volute quasi un anno di indagini presso la polizia della brigata criminale della direzione regionale della Polizia giudiziaria di Versailles (Yvelines) per portare alla luce lo scenario agghiacciante di un tentato omicidio su un testimone di Geova, Movimento religioso pre-millenario che riunisce oltre 8 milioni di membri attivi in ​​tutto il mondo.

Secondo le nostre informazioni, un uomo sulla trentina sarebbe stato incriminato per “tentato omicidio” a metà maggio da un magistrato d’esame di Meaux (Seine-et-Marne), prima essere posto in custodia cautelare. Un complice, impiegato come lui nel settore dell’edilizia, ha seguito lo stesso percorso. Quest’ultimo ha ammesso di essere stato reclutato dal primo a prestargli una mano nell’esecuzione di un piano che doveva essere machiavellico. “Il mio cliente era sotto il controllo morale e l’influenza psicologica del marito”, ha detto Me David-Olivier Kaminski.

Nell’impossibilità di divorziare da sua moglie – tale separazione è vietata nei testimoni di Geova, tranne che nel caso di infedeltà – questo marito è sospettato di aver semplicemente cercato di ucciderla.

Un complice assunto per poche centinaia di euro

I fatti si sono verificati a giugno 2017 dalla parte di Champs-sur-Marne (Seine-et-Marne). Durante la sua custodia, Alain * inizialmente negò il suo coinvolgimento, prima di affermare il suo diritto al silenzio. D’altra parte, il suo presunto colpevole ha confessato. Secondo le nostre informazioni, Arnaud * ha detto che è stato “reclutato” dal marito, determinato a separarsi dalla moglie per poche centinaia di euro.

Arnaud è stato quindi esposto allo scenario macabro. “L’omicidio doveva svolgersi durante un picnic nella foresta”, ha detto una fonte giudiziaria. Una volta che la donna fu uccisa dal marito con un’arma da fuoco, il compagno avrebbe dovuto recuperare l’arma usata e l’attività svolta dall’assassino per rimuovere ogni traccia di residui di fuoco. Poi l’assassino ha dovuto credere in un attacco di estranei, prima di rifugiarsi con la polizia. “

Uno scenario agghiacciante, ma che alla fine ha colto. Il giorno degli eventi, Josette * è invitato da suo marito ad una cena bucolica ai margini della foresta. Durante questa sera, il marito gli assicura che ha una sorpresa da fare a sua moglie: Alain un pretesto per fargli mettere un gioiello al collo per posizionarsi dietro di lei. Fu allora che prese la sua pistola calibro 22 Long Rifle per sparare alla schiena di Josette.

La vittima è sopravvissuta alle sue ferite

Seriamente toccato, quasi a distanza ravvicinata, la moglie crolla, ma non soccombe. Tutto sotto gli occhi di Arnaud, è rimasto a una distanza di sicurezza per evitare di essere individuato dalla vittima.”Capiamo quindi che il marito si è trovato sconcertato di fronte al corpo di sua moglie che non era morta, dice la stessa fonte. Il suo complice arrivò sulla scena per recuperare, come previsto, alcuni dei suoi vestiti per ingannare le indagini imminenti. Il marito gli ha chiesto di sparargli al livello di una spalla per far credere a un doppio tentativo di omicidio perpetrato da estranei. La sua compagna si è esibita prima di sparire. Il marito ferito ha quindi allertato gli aiutanti e poi è stato trattato.

Dopo diversi mesi di recupero, sua moglie si rimise in piedi. “È un vero miracolo …” soffia un file vicino. Le incoerenze nella narrazione dei fatti da parte del marito furono rapidamente scoperte dagli investigatori del crimine del PJ di Versailles. “Importanti indagini telefoniche hanno permesso di stabilire contatti tra i due uomini che si sono incontrati poco prima di questo tentato omicidio”, ha aggiunto la fonte. Entrambi hanno lavorato nell’edificio, prima di essere collegati da una conoscenza comune. “

Dopo questo tentato omicidio, i due uomini furono particolarmente cauti: non parlarono mai più per rimescolare le tracce un po ‘di più. Ma gli agenti di polizia del PJ di Versailles sono riusciti a stabilire contatti tra loro prima del sanguinoso picnic. L’arma del delitto non è stata trovata.

* I primi nomi dei presunti colpevoli sono stati cambiati.

fonte: https://translate.google.ch/translate?h … %3DCS3-192

>>>>>>>>>>  <<<<<<<<<<

contorno

oro 1

5x1000

>>>>>>>>>>  <<<<<<<<<<

https://www.facebook.com/quovadisaps

quovadis.aps@gmail.com

rocco.politi@gmail.com

telefono  392 1539014

One thought on “ESCLUSIVO. LO SCENARIO AGGHIACCIANTE DI UN TESTIMONE DI GEOVA PER UCCIDERE SUA MOGLIE 16/6/2018

  1. Che La Sapienza sia giusta è provato dalle sue opere disse 2000 anni fa un tale che si proclamava figlio di Dio e che pose in essere la base scritturale su cui i Testimoni di Geova costruiscono la loro dottrina sul divorzio.
    Io direi un bell’ autogol per il cristianesimo in generale e i Testimoni nello specifico.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

slqskOOYTY 1HV1z Jm

Please type the text above:

 caratteri disponibili

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>