Come lasciare tuo marito con la benedizione di Dio in 3 semplici mosse. 5/10/2018

BASE SCRITTA DOC

In un precedente articolo avevo discusso dei tre motivi per cui la Watchtower consente la separazione dal coniuge. Ho pensato molto a questo dopo averlo scritto e credo che valga la pena spendere un po’ più di tempo sull’argomento, in quanto fa luce su come vengono considerate le donne all’interno dell’organizzazione.

Per riassumere, i tre motivi sono:

  • Adulterio
  • Il coniuge non provvede materialmente alla famiglia
  • Il coniuge mette a seriamente a rischio la tua spiritualità

abuse.png

Quanto deve essere grave la situazione prima che una moglie Testimone di Geova possa separarsi?

Il primo motivo è l’unico in cui ti è permesso divorziare legalmente ed essere libero di risposarti. Quello che mi è sempre sembrato strano è che è anche l’unico che può essere applicato sia agli uomini che alle donne. Gli altri due si applicano principalmente alle “sorelle” nella congregazione. Le sorelle guardano queste due briciole e la maggior parte sa che queste sono situazioni estreme e non si applicheranno mai al 99% dei problemi reali dei matrimoni all’interno dell’organizzazione. Quindi, possono solo sopportare e stare zitte.

Come nota a margine, aggiungo che, recentemente, l’organizzazione ha pubblicato un articolo che ha aggiunto “estremi abusi fisici” ai motivi per cui una sorella “potrebbe” volersi separare. Rientra nel punto #3. Questo mi fa particolarmente infuriare perché le vittime di violenza domestica tendono a minimizzare gli abusi. Si estraniano e si “compartimentano” per una forma di autoconservazione. Raramente sono in grado di ammettere a se stesse che l’abuso è estremo. Inoltre, cosa vuol dire estremo? Chi è che lo stabilisce? Diventa estremo quando finisci in ospedale, quando i vicini lo notano, devi essere ingessata o essere messa in trazione? O forse quando giaci all’obitorio? Scrivere questo, per l’organizzazione, è socialmente, moralmente ed eticamente irresponsabile e mette in pericolo la vita delle donne e quella dei loro figli. Magari proprio nel momento in cui una donna si fa coraggio e decide di andarsene prende in mano una Torre di Guardia e legge questa spazzatura. Lo so, perché ci sono passata! Ma sto divagando.

road-ahead.png

Ricatto emotivo: quando vieni lasciata da sola sulla strada da percorrere

Tutte queste regole dogmatiche sono un esplicito modo per tenere in riga le sorelle.

Considera questo. Se il tuo coniuge non provvede alla famiglia o se ti senti in serio pericolo spirituale e ti separi, o addirittura divorzi, non ti potrai risposare. Questa è una condanna a vita: o sopporti un coniuge terribile o rimarrai sola per il resto dei tuoi giorni. E’ un vero e proprio ricatto emotivo!

È così raro che un essere umano possa effettivamente rimanere single dopo tutto questo che in un recente episodio sul JW Broadcasting viene narrata un’esperienza di una coppia in cui la relazione andava così male che la moglie aveva divorziato dal marito. Decenni dopo si sono riconciliati e risposati (applausi scroscianti). Non ho trovato questo ne “incoraggiante” ne una “benedizione”, per quanto cercavano di rigirarlo in questo modo, ma semplicemente molto triste. Queste due persone hanno obbedito ad una politica organizzativa mascherata da volere di Dio e hanno sprecato così tanto tempo vivendo insoddisfatte!

È un semplice caso di maledetto se lo fai, maledetto se non lo fai!

In un futuro articolo parlerò di cosa porta una sorella all’interno dell’organizzazione a stravolgere la propria mente, il buon senso e l’intuizione per il desiderio di essere approvata da Dio.

fonte: exjwsisters

traduzione a cura di Robert jwanalize

**********   **********

CONDIVIDILO SUL TUO DIARIO AIUTERAI TANTA GENTE A NON CADERE VITTIMA DI QUESTE ORGANIZZAZIONI DEVIANTI – GRAZIE –

>>>>>>>>>>  <<<<<<<<<<

donazione giallo

PP

rocco.politi@gmail.com

quovadis.aps@gmail.com

3921539014

oppure

377 0908021

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6S66E Rp iR4L 99 I

Please type the text above:

 caratteri disponibili

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>