Le due ragioni per cui i Testimoni di Geova hanno fede. 4/12/2018

Immagine

Ciao a tutti.

Volevo parlare un po’ con voi riguardo i motivi per cui i Testimoni di Geova credono in quello in cui credono.

Potrebbe sembrare un argomento strano. Ci sono, ovviamente, numerosi motivi per cui i Testimoni di Geova credono in quello che credono. La religione è una questione  molto complessa e ci sono numerosi  fattori, sia emotivi che intellettuali, in gioco quando si parla delle ragioni, delle motivazioni dietro la religiosità di qualcuno, indipendentemente dalla fede che professa.

Ma, arrivato a questo punto del mio lavoro di attivista, ho avuto l’opportunità di parlare con numerosi Testimoni credenti, ovviamente non sempre sapevano che io fossi un cosiddetto apostata, ma sono sempre stato interessato ad avere queste conversazioni, capire la mentalità di un credente e capire il vero motivo per cui uno crede in quello in cui crede e mi sembra che ci sono due ragioni principali per cui qualcuno è un Testimone di Geova. O, perlomeno, ci sono due motivi fondamentali, pare che n on siano tutti così, ma il motivo numero uno o il principale motivo, secondo me, dovrebbe essere che è l’unica vera religione.

Potrebbe sembrare ovvio ma, perchè i Testimoni di Geova, o qualsiasi altra organizzazione, siano l’unica vera religione allora dovrà esserci stato un momento nella storia durante cui Dio ha scelto questa organizzazione.

Secondo l’attuale intendimento dei Testimoni di Geova, c’è stato un periodo, tra il 1914 e il 1919, durante il quale Gesù Cristo ha ispezionato le religioni del mondo e ha scelto la Watchtower, che all’epoca era guidata da Joseph Rutherford. Gesù ha scelto quell’organizzazione per essere il suo schiavo fedele e discreto, così dal 1919 in poi i Testimoni di Geova sono l’unico canale di comunicazione tra Dio e il genere umano. Questa è la convinzione dei Testimoni di Geova e dovrebbe essere il motivo per cui un Testimone di Geova è un Testimone di Geova. Non dovrebbe esserci bisogno di nient’altro. Sia che sia vero o no, quindi questa è la motivazione numero uno, ci tornerò fra breve.

La motivazione numero due, del perchè uno dovrebbe essere un Testimone di Geova, per quello che posso dire, e, di nuovo, parlando con diversi Testimoni credenti, è fondamentalmente quello che io chiamo, il giochino della check-list. Con questo giochino, tu puoi chiedere ad un Testimone di Geova: “Dimmi, perchè credi che la tua sia la verità, dimmi perché sei convinto che la tua sia l’unica organizzazione di dio” ed inizierà ad elencarti una serie di requisiti che sono in grado di soddisfare. Così ti verrà risposto: “Oh, vedi, solo in questa organizzazione troverai vero amore e Gesù disse che i suoi seguaci avrebbero avuto amore fra di loro, solo in questa organizzazione troverai persone pacifiche che non vanno in guerra contro altri, solo in questa organizzazione troverai persone che usano il divino nome di Geova, solo in questa organizzazione troverai vera unità” e così ti elencheranno una lista di tutti questi requisiti che loro possono dire di soddisfare. Molti di questi sono puramente di tipo ideologico. Ad esempio, possono dire: “Oh, beh, siamo l’unica organizzazione che rifiuta la Trinità o l’inferno”, che non è necessariamente vero ma loro hanno questa lista, scelta e creata per loro dalla Watchtower, che li rende unici, se ha qualche senso.

Ora, c’è un problema con entrambe queste motivazioni per essere un Testimone di Geova e adesso andrò a parlare della prima motivazione, sul 1914 / 1919, ma il problema principale con la seconda motivazione, il giochino  della check-list, è che chiunque può replicare questa lista, se veramente vuole.

Io stesso potrei, se lo volessi, mettere su un gruppo in cui usiamo il nome Geova per riferirci a Dio, in cui crediamo nell’amore gli uni per gli altri, in cui siamo assolutamente pacifisti quindi non andiamo in guerra, potremmo avere in questo gruppo la regola di non credere nell’Inferno di Fuoco o nella Trinità. In altre parole, potremmo replicare ognuno di questi argomenti, ciascuno di questi requisiti della  check list nella nostra organizzazione. Saremmo soltanto un gruppo più piccolo, ma non  dovrebbe avere importanza, giusto? Perchè se è una questione di dimensioni allora automaticamente la religione più grande vince. La cosa importante dovrebbe essere chi soddisfa tutti i requisiti della lista. Se il gruppo che metto su riesce a farlo con tutti i punti della lista allora, per definizione, diventerebbe l’unica e vera organizzazione di Dio.

Questo è chiaramente ridicolo. Un gruppo dovrebbe essere l’unica e vera organizzazione di Dio perché è stata scelta da Dio, non semplicemente perché soddisfa i requisiti di una lista.

Ma quello che è interessante è che penso che la  maggioranza dei Testimoni cadono in questo modo di pensare. Penso che la maggioranza  è stata convinta a pensare: “Beh, deve  essere la vera organizzazione di Geova perché quale altra organizzazione fa questo, quale altra organizzazione fa quello”. Di nuovo, ovviamente tutti questi requisiti sono suggeriti dalla Watchtower che elencherà solo quelli che sa che può soddisfare o, perlomeno, che vengono percepiti come soddisfatti, e i Testimoni cadono in questo tranello.

Ma questo non è chiaramente un motivo per cui un gruppo dovrebbe essere considerato l’unica e vera organizzazione di Dio. E’ solamente una questione di fare una lista. Quello che dovrebbe importare davvero ai Testimoni di Geova è che la loro organizzazione sia stata inequivocabilmente e in maniera dimostrabile scelta da Dio per essere il suo canale di comunicazione con l’umanità e questo ci porta alla prima  motivazione del  perchè i Testimoni di Geova credono, che è la dottrina 1914 / 1919.

Anche qui  abbiamo un problema perché non c’è alcun modo in cui si può dimostrarlo. Gesù sarebbe ritornato in maniera INVISIBILE e in maniera INVISIBILE avrebbe ispezionato tutte le religioni del mondo e quindi in maniera INVISIBILE avrebbe scelto la Watchtower. Questo è qualcosa che non può essere falsificato dato che nessuno può dimostrare che sia successo. Devi semplicemente crederci.

Se quindi sei arrivato ad un punto in cui devi basare la tua vita, la tua vita spirituale su: “Beh, devi solo avere fede”, allora potresti trovarti benissimo in qualsiasi altra religione.

Seriamente, se devi venirmi a dire che Gesù è venuto sulla terra per scegliere un’organizzazione che insegnava che Armageddon sarebbe venuto  nel 1914 e “oh, non c’è problema, verrà  sicuramente nel 1925” e  “oh, sicuramente Mosè, Sansone e il Re Davide saranno risuscitati da un momento all’altro e aiuteranno a sistemare i governi del mondo” e che insegnava che la piramide, un insegnamento abbandonato solo nel 1928 quindi quando Gesù aveva già  scelto l’organizzazione nel 1919, che insegnava che la Piramide di Giza era la pietra di testimonianza di Dio e che le dimensioni delle camere interne erano una prova dei periodi della storia biblica, tutto questo non ha senso.

Questo è il libro “Il mistero compiuto”, stampato e  distribuito dal 1917 in poi, quindi pienamente nel  periodo dell’invisibile ispezione divina. Gesù, apparentemente, lo avrà letto o almeno avrà familiarità con quello che era scritto in questo libro. Se sei un Testimone di Geova che sta guardando questo video ti sfido a procurarti una copia di questo libero, è disponibile in PDF se fai una ricerca su Google. Leggi questo libro e chiediti onestamente se Gesù avrebbe scelto l’organizzazione Watchtower sulla base di quello che  veniva scritto e distribuito dai suoi seguaci a quel tempo. E’ qualcosa con cui devi mettere alla prova te stesso.

Quello che voglio dire con tutto questo è che entrambe le motivazioni di cui abbiamo parlato sono due motivazioni terribili. La motivazione numero due, ripeto, se tu inizi a fare il giochino della check-list, allora ogni individuo o gruppo può fare una propria lista ma non diventa automaticamente l’unica e vera organizzazione di Dio.

Quello di cui hai bisogno è un mandato divino, che ci porta alla motivazione   numero uno e abbiamo visto che quando esamini le motivazioni date dalla Watchtower, del perchè sarebbe l’unica vera organizzazione di Dio, arrivi a questa dottrina del   1914 / 1919 che non ha alcun senso e, se dovessimo prendere tale dottrina seriamente, allora dobbiamo andare a studiare quello che la Watchtower pubblicava e distribuiva in quegli anni perchè, fondamentalmente, è in base a quel materiale che l’organizzazione sarebbe stata scelta.

Se tu, invece, credi alla dottrina 1914 / 1919 semplicemente per fede, allora che cosa ti impedisce di credere che Joseph Smith abbia trovato alcuni piatti dorati e tradotto da questi “Il Libro di Mormon”. Cosa ti impedisce di crederlo, dato che tu stai già accettando qualcosa basandoti puramente sulla fede.  Potresti far parte benissimo di qualsiasi altra religione.

Volevo esplorare con voi queste motivazioni. So, come ho detto all’inizio, che ci sono molte e più complesse ragioni del perchè le persone non solo hanno una religione ma si attaccano ad essa. Ad esempio, penso a quando perdi qualcuno.

Come Testimone di Geova, quando perdi qualcuno di caro e ti viene detto che potrai rivederlo di nuovo nel prossimo futuro, allora ti attaccherai quanto più strettamente possibile all’organizzazione dei Testimoni di Geova e anche se questa è una ragione per essere un Testimone di Geova è una motivazione che è collegata alle  altre due che abbiamo esaminato.

Cioè, in altre parole, se un estraneo viene da te e ti dice: “Seguimi e e potrai rivedere i tuoi cari morti”,  non andrai a seguirlo solo per quella promessa, vorrai  sapere come è possibile che i tuoi cari ritornino dalla morte e questo ci porta indietro alle due principali ragioni. Tu baserai la tua fede nella  resurrezione, la tua fede nel paradiso, sulla dottrina del 1914 / 1919 e sul giochino della check-list o in una combinazione dei due, cosa che io penso si applichi a molti Testimoni.

Penso che molti Testimoni abbiano poca dimestichezza con la dottrina 1914 / 1919 ma, fondamentalmente, hanno fede in base a quella check-list.

Io penso davvero che sia folle quanto la Watchtower sia adesso in una posizione di controllo tale  sui Testimoni di Geova,  l’indottrinamento è così potente attraverso la sua propaganda che potrebbe, se volesse, abbandonare completamente la dottrina 1914 / 1919. Potrebbe abbandonare tale teologia e semplicemente dire ai Testimoni: “Siamo l’unica e vera organizzazione di Dio perchè lo diciamo noi e perché soddisfiamo questi requisiti”. Penso che  la stragrande maggioranza dei Testimoni andrebbe avanti come se nulla fosse, talmente è profondo il loro indottrinamento.

Ma, di nuovo, nessuna di quelle ragioni è valida. Nessuna di quelle regge ad un serio scrutinio e se tu sei un Testimone di Geova che sta guardando questo video, questo è qualcosa su cui riflettere che vale la pena. Pensaci e sarei interessato a  sapere le tue opinioni nello spazio per i commenti qui sotto.

Spero che abbiate trovato questo video interessante, non dimenticate di iscrivervi al canale per altri video e, come sempre, grazie per avermi seguito.

Fonte: jwsurvej

Traduzione a cura di: Roberto jwanalyze

 

<<<<<<<<<<

CONDIVIDILO SUL TUO DIARIO AIUTERAI TANTA GENTE  – GRAZIE! –

>>>>>>>>>>  <<<<<<<<<<

donazione giallo

PP

rocco.politi@gmail.com

quovadis.aps@gmail.com

3921539014

oppure

377 0908021

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12ZZF tF1NsrCFtF wl RC

Please type the text above:

 caratteri disponibili

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>