IL VERO APOSTATA SECONDO LA SACRA BIBBIA 2/8/2022

IL VERO APOSTATA SECONDO LA SACRA BIBBIA

Non è soltanto l’abbandono di una Organizzazione Religiosa, ed entrare in un’altra a rendere Apostati, ma anche abbandonarne le dottrine o la Fede.

Se tu, sei stato Disassociato dai Testimoni di Geova per Apostasia, troverai utile leggere questo articolo.

Quando un Testimone di Geova, inizia a trovare difficile e accettare una interpretazione di una scrittura, che trova scritta in una pubblicazione stampata dalla Wacthtower da parte del Corpo Direttivo, gli Anziani della Congregazione dopo un primo, un secondo ammonimento lo avvertono, che nel qual caso condivide con altri i suoi dubbi e suscita divisione verrà “Segnato”, davanti a tutta la Congregazione .

Viene fatto un Discorso, senza fare il nome di chi verrà a trovarsi segnato, e viene letta questa scrittura Biblica:

2 Tess. Cap.3:14” Ma se qualcuno non ubbidisce a ciò che diciamo in questa lettera, tenetelo segnato e smettete di stare in sua compagnia, in modo che si vergogni”.

Da quel momento in poi nessuno lo potrà invitare in attività ricreative della Congregazione, ma solo in attività spirituali.

È una forma di disciplina volta a far tornare in sé il fratello e a ravvedersi prima che si trovi fuori dall’Organizzazione.

Se si mostra ribelle e non si pente verrà a trovarsi davanti a un Comitato Giudiziario e Disassociato per Apostasia.

Molti che sono stati Disassociati, da un Comitato Giudiziario dei Testimoni di Geova per Apostasia, forse si interrogano ancora a distanza di anni se lo erano davvero e se oggi che sono fuori lo sono diventati .

È importante che ricordi i motivi, le accuse che ti furono mosse, per cui fosti Disassociato. Le ricordi?

Il motivo è: “Per aiutarti a ritrovare la pace con Te stesso, davanti agli uomini e soprattutto davanti a Dio”.

Molte Organizzazioni Religiose, (dovete sapere) aggiungono a quelli della Bibbia, anche i loro insegnamenti facendone un tutt’uno, facendo credere che è un insegnamento di Dio o di Cristo Gesù.

“Questo è quanto avviene, anche nell’Organizzazione dei Testimoni di Geova”.

Forse quando eri associato con loro, ti sei ritrovato più volte a dubitare intorno a una loro dottrina, a una loro interpretazione di una particolare datazione cronologica, oppure sull’intendimento di una Profezia, o intorno alla famosa “Generazione”. Ma la tua fu VERA Apostasia?

Davanti al Comitato Giudiziario dichiarasti:

“Che tu rinnegavi l’insegnamento di Cristo Gesù”?

“ Che non credevi nell’Ispirazione della Sacra Bibbia”?

O questo:

“che trovavi difficile accettare quanto era scritto in una pubblicazione, o da quanto veniva insegnato dal podio e che non era scritturale, oppure intorno a una dottrina e all’interpretazione che gli era data?

Davanti al Comitato Giudiziario, la tua risposta ha determinato la tua Disassociazione.

Sono un’eccezione non una regola, quei Testimoni di Geova che sono stati in grado di tener testa a Comitati Giudiziari, Sorveglianti di Circoscrizione e di Distretto come pure alla stessa Filiale, e impedire loro di Disassociarli, chi scrive è uno tra questi.

Tieni presente che:

L’Organizzazione dei Testimoni di Geova e il suo Corpo Direttivo, “il suo Schiavo fedele e Saggio” nel corso degli anni nelle pubblicazioni stampate dalla Wacthtower, ha insegnato a tutti i “Soci aderenti “ che era la vera Religione, che i suoi insegnamenti erano attinenti alla verità contenuta nella Sacra Bibbia, e che Geova la sta impiegando sulla terra.

Quindi quando un associato in essa, si trova ad essere giudicato, davanti a un loro Tribunale, fanno presto a “incorporare la loro dottrina” spacciandola per quella di Cristo, così da indurre l’ignaro Testimone a credere che è diventato un Apostata.

Ma Apostata tu non lo eri veramente…

Quanto leggerai è una tra le tante prove della loro APOSTASIA

L’Organizzazione dei Testimoni di Geova interpreta in modo errato questa scrittura, che si legge nella Seconda Lettera di Giovanni, ai versetti 9,10 “Chi va oltre e non rimane nella dottrina del Cristo non possiede Dio. Chi invece rimane nella dottrina, possiede il Padre e il Figlio.

Nota le parole “Chi va oltre” e non rimane nella dottrina di chi?… È scritto forse dei Testimoni di Geova?…. NO!!

Nel proseguire si legge: “del Cristo“!!

L’Organizzazione dei Testimoni di Geova interpreta la scrittura e lo fa consapevolmente in modo errato “andando oltre” poiché qui L’Apostolo Giovanni indica solo chi è veramente un Apostata: CHI VA OLTRE E NON RIMANE NELLA DOTTRINA DEL CRISTO.

Per fare un esempio: Avevi dubitato della data del 1914?

Dell’imminente ritorno di Cristo Gesù, per loro dietro l’angolo?

Che era prossima la fine entro una generazione?

A prescindere dalle tue dichiarazioni, devi sapere che:

Da C.T. Russell ad oggi, il Corpo Direttivo non ha preso sul serio le parole di Cristo Gesù, che disse ai suoi Apostoli scritte negli Atti degli Apostoli cap. 1:7 “ Non sta a voi conoscere i tempi o i periodi che il Padre ha posto sotto la propria Autorità “

Notate, si legge: “NON STA A VOI CONOSCERE I TEMPI O I PERIODI”

Chi tra loro è andato a parlare con Dio? Quando Lui (Dio) ha POSTO SOTTO LA PROPRIA AUTORITÀ i TEMPI o I PERIODI?

Quando noi vogliamo avere sotto la nostra autorità, qualcosa d’importante lo mettiamo in vista a tutti?

NO. Lo mettiamo in un posto nascosto dove nessuno può accedervi o ne venga a conoscenza.

L’Organizzazione dei Testimoni di Geova non ha preso a cuore neanche le parole dell’Apostolo Paolo che scrisse ai cristiani di Corinto di “non andare oltre a ciò che è scritto”. 1 Cor.4:6

Anche se tu sei stato Disassociato, non significa che non sei un cristiano.

L’importante e che tu negli anni: “ non hai ripudiato l’insegnamento di Cristo Gesù”.

Triste a dirsi, oggi molti ex TdG, si ritrovano con famiglie divise e a subire un Ostracismo ingiusto, per l’errata interpretazione e applicazione del versetto 11 da parte del Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova

“Se qualcuno viene a voi e non porta questo insegnamento, (quello del Cristo) non ricevetelo in casa e non salutatelo, perché chi lo saluta partecipa alle sue opere malvage”.

Quindi, se tu “non hai ripudiato l’insegnamento del Cristo”, per quale ragione non dovresti essere ricevuto in casa, da tuo padre, tua madre, dai tuoi fratelli?

Riassumendo: per essere dei veri cristiani, nell’insegnamento di chi dobbiamo restare? In quello di Cristo.

Per essere Testimoni di Geova, in quale insegnamento occorre rimanere? In quello che dà il suo Corpo Direttivo, altrimenti si viene Disassociati.

Il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova, fa presto a Disassociare tutti coloro che dissentono dalle sue dottrine frutto d’interpretazioni, pensando così di metterli a tacere, ma si sbaglia.

Mi rivolgo a te ex TdG che secondo loro sei andato oltre e non hai accettato di rimanere nelle dottrine dell’Organizzazione dei Testimoni di Geova”, sappi questo: Tu NON sei un APOSTATA.

Apostata lo è “Il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova” che nel corso degli anni “è andato oltre, e non è rimasto nell’insegnamento del Cristo”, che ha cercato in tutti i modi “di conoscere i tempi e i periodi” interpretando profezie, quando il tempo per il loro adempimento lo sa solo Dio.

Questa Organizzazione renderà conto della presunzione che ha avuta e che dimostra di avere anche oggi.

“La presunzione è come il far uso del potere magico” è scritto nella Sacra Bibbia, lo ha forse dimenticato?

Se il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova, ritiene di avere libertà di parola, nell’accusare gli Apostati e lo fa spavaldamente davanti agli uomini e soprattutto davanti a Dio, è bene che faccia molta attenzione.

Se pensa di stare in piedi… Badi di non cadere… Fino ad oggi presuntuosamente ritiene di essere “senza peccato, allora scagli la prima pietra”.

(M.N. Collaboratore di Quo Vadis a.p.s dalla Regione Marche).

AIUTACI CON UNA PICCOLA DONAZIONE!

https://www.paypal.com/donate/?hosted_button_id=4B4FXBMJU7ZTQ

GRAZIE PER IL TUO PREZIOSO SOSTEGNO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 caratteri disponibili


− due = 5

lCRl4PPCfe RCG1gfCPe f2

Please type the text above: