Si era masturbato davanti a una bambina di nove anni. Condannato. 1/4/2016

master ORIZZONTALE

Si era masturbato davanti a una bambina di nove anni. Condannato

Nella nebbia che sembra annebbiava la mente, quando le domande sono troppo invadenti Presidente improvvisamente una svolta. 

Una manciata di secondi, infine, l’imputato si è sciolto quando nessuno se lo aspettava. 

“Era seducente”.

Seducente a 9 anni …

Claude, l’imputato era un amico del padre della ragazza che affidò durante le sue assenze.

Oggi, questo uomo frustrato e immaturo, basso quoziente intellettivo, è stato accusato di “tentativo di violenza sessuale imposto a minore di 15 anni dal 1 ° gennaio 2006 al 31 dicembre 2007”.

La ragazza dorme nella sua stanza. 

L’uomo entra, cala i pantaloni e si masturba.

Lui chiede se vuole. 

Fortunatamente le cose non andranno oltre. 

Ma questo è troppo. 

Sotto interrogatorio, l’uomo confuso…”Ha sentito un’attrazione per lei, un impulso, un desiderio?» ha chiesto il presidente…dopo una lunga esitazione, “Non ho alcun ricordo di questo”.

Tuttavia, un rapporto ambiguo

Questo ex legionario non ha moglie. 

“Io sono un testimone di Geova. Ci viene detto di stare attenti a quello che facciamo. Soprattutto le ragazze.”

Il Pubblico Ministero chiede otto mesi pena sospesa e prova per obbligo di 3 anni per guarire, divieto di contatto con i minori, e l’iscrizione di reati a sfondo sessuale. 

La Corte ha seguito.

Marie-France Bayetti

Intero articolo su:

https://translate.google.ch/translate?hl=fr?sl=auto&tl=it&u=http%3A//www.laprovence.com/article/edition-alpes/3828574/il-setait-masturbe-devant-une-fillette-de-neuf-ans.html

>>>>>>>>>>  <<<<<<<<<<

L’associazione Quo Vadis a.p.s. di Modena

per vivere ha bisogno del tuo aiuto

ECCO COME PUOI FARLO

clicca su:

frecce

http://www.roccopoliti.it/?p=12211

Grazie!

>>>>>>>>>>  <<<<<<<<<<

https://www.facebook.com/quovadisaps

quovadis.aps@gmail.com

rocco.politi@gmail.com

telefono  392 1539014

2 thoughts on “Si era masturbato davanti a una bambina di nove anni. Condannato. 1/4/2016

  1. Amici mentre scrivo sento dentro di me qualcosa che mi soffoca,Penso a questo stupido imbranato che non si vergogna di un azione simile.Non scuso minimante tale persona che da maggiorenne avrebbe potuto soddisfare i propi bisogni altrove con persone maggiorenni. Le azioni vili di questuomo sono dovute a tutte le stupidaggini che i sette maletti pupari dei TDG hanno scritte per anni nelle loro riviste. Stupidaggini non realistiche, non aplicabili a degli esseri umani,e dimenticando che ogni essere umano e diverso .e unico nel propio stato emotivo. I sette pupari pensavano di costruire tanti piccoli angioletti con lunghe vesti bianche. Ecco qui il risulato .Trentenni imbranati che considerano un grande peccato andare in una casa di tolleranza ,pena la dissociazione,E senza vergogna approfittare dell’innocenza di un Bambino.Amici TDG i vostri padroni vi diranno che la colpa e del diavolo e dell’imperfezzione umana. Questo non é un coso unico,pur rispettando l’onestá di molti di Voi .

  2. La vostra organizzazione ha molti che sono peggiori di Sodoma e Gomorra.Aprire gli occhi ,tagliati i fili con cui il puparo vi fa muovere come marionette.Tornare a vivere. Scappate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili


+ 6 = otto

efpe4G4 1oo1pp mB F

Please type the text above: