TESTIMONI DI GEOVA: RISULTATI ALLARMANTI NELLO STUDIO DI ZURIGO 3/7/2024

Violenza emotiva e fisica durante l’infanzia, isolamento e stress durante l’adesione: l’Università di Zurigo ha intervistato 424 ex testimoni di Geova e ha ricevuto risposte scioccanti.

Da bambini subiscono violenze, dopo aver lasciato il gruppo perdono spesso tutte le persone a loro vicine, e oggi versano in cattive condizioni di salute. Lo dimostra uno studio dell’Università di Zurigo condotto lo scorso novembre su 424 ex testimoni di Geova nei paesi di lingua tedesca. Gli ex Testimoni di Geova avevano tre volte più probabilità di subire violenza fisica e sessuale durante l’infanzia e sei volte più probabilità di subire violenza emotiva e abbandono emotivo rispetto alla popolazione generale. Nella rivista “Stern” un dropout ha parlato addirittura di “terrore psicologico”.

Terminazione ordinata del contatto

Dopo aver lasciato la comunità, il 77 per cento degli ex testimoni di Geova subiscono una prescritta interruzione dei contatti: i membri, compresi i familiari più stretti come genitori e figli, devono interrompere i contatti con coloro che se ne sono andati. Una persona su tre intervistata ha avuto pensieri suicidi dopo aver lasciato il gruppo e una su dieci ha tentato il suicidio.

Durante l’adesione, il 75% degli intervistati ha avuto pochi o nessun contatto con l’esterno. Il 70% degli intervistati dedicavano in media 15,8 ore settimanali a compiti religiosi; non avevano abbastanza tempo per il lavoro, la famiglia o il tempo libero.

Cronico e malato di mente

In media, 13 anni dopo aver lasciato la comunità, gli intervistati hanno il 40% in più di probabilità di essere affetti da malattie croniche e un terzo in più di probabilità di essere affetti da malattie mentali rispetto alla popolazione generale. Hanno una qualità di vita inferiore e livelli di stress più elevati.

I risultati allarmanti dello studio sono coerenti con le segnalazioni di coloro che hanno abbandonato. Dimostrano che la cessazione prescritta dei contatti distrugge le relazioni e le famiglie e fa ammalare le persone. Anche l’uomo armato di Amburgo era un ex testimone di Geova. L’esperto di religione Michael Utsch della ZDF ne è convinto : “Il ritiro può scatenare una crisi di vita estrema”. Lo studio chiarisce anche a quale estrema violenza sono esposti i bambini e i giovani tra i testimoni di Geova. I risultati dello studio sono un appello alla società e alla politica affinché agiscano contro l’interruzione prescritta dei contatti e per proteggere meglio i bambini nelle comunità oppressive.

file:///C:/Users/Acer/Desktop/INSERIMENTO/PRONTE/TESTIMONI%20DI%20GEOVA%20RISULTATI%20ALLARMANTI%20NELLO%20STUDIO%20DI%20ZURIGO/Violenza,%20isolamento,%20stress_%20Testimoni%20di%20Geova_%20risultati%20allarmanti%20in%20uno%20studio%20di%20Zurigo.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili


5 − uno =

6Xb69hh0f0 pl4pj NlE

Please type the text above: