Tanto attesa adunanza via cavo dei testimoni di Geova del 5 gennaio 2014 – Qualche appunto.

display-eliminacode_4fab9731a8e27

603323_374714245985336_194342599_a

email: quovadis.aps@gmail.com

www.facebook.com/quovadisaps

www.quovadisaps.org

Cell. 392 1539014

Tanto attesa adunanza

via cavo

dei testimoni di Geova

del 5 gennaio 2014

Qualche appunto.

 

Ecco alcuni appunti tratti dall’adunanza speciale di oggi domenica 5 gennaio 2014 in occasione della visita del sorvegliante di zona, Antony Morris del corpo direttivo, dalla sala delle assemblee di Roma,in collegamento streaming con oltre mille sale del regno in Italia, 5 sale delle assemblee, la filiale italiana di Roma e con un ascolto di oltre 145.000 presenti nella sola mattinata, si è conclusa.

La stessa diretta è stata seguita dalla filiale di Israele.

ll programma inizialmente ha lodato i tdg italiani per i notevoli successi avuti nell’ opera.

Si sono raggiunti nuovi massimi nel numero dei proclamatori, studi biblici e altri massimi.

Anche in Israele ci sono stati aspetti positivi e da gennaio 2014 il sito jw.org è disponibile anche in lingua ebraica. 

Grande espansione è stata data nelle aree metropolitane grazie all’utilizzo degli espositori mobili.

1305 pionieri sono impegnati nel campo facendo uso di questi strumenti con grande successo, sia in termini di nuovi studi iniziati che di letteratura lasciata.

Una novità è che da dicembre 2013 ci sono dei presidi fissi con espositori mobili all’ interno dell’aeroporto internazionale di Fiumicino (ROMA) primo aeroporto in Europa a concedere tale permesso.

A partire da marzo 2014 alle attuali città (Roma, Milano e Napoli) si aggiungeranno anche Genova, Torino e Palermo.

Antony Morris ha iniziato con una delusione per coloro che speravano presentasse la nuova versione della traduzione del nuovo mondo in italiano.

Antony Morris, ha invitato tutti a mangiare un cannolo per dimenticare l’amarezza di questo fatto, inoltre ha voluto ricordare che un fratello si era ricordato che nella versione del 1984 erano occorsi ben tre anni per avere quella italiana.

Ogni cosa a suo tempo. PAZIENZA! Ha concluso!.

Tutto il discorso prendeva in considerazione la famiglia.

Infatti il tema era:

LA VOSTRA FAMIGLIA E’ SPIRITUALE?

Antony Morris viveva a road island ed era seduto nel giardino di casa.

Un giorno notò un uccello che non conosceva lungo 18 cm e il corpo era nero con la testa marrone, voleva sapere che uccello fosse, scopri che era un vaccaro testa bruna e che non doveva essere molto popolare perchè deponeva le uova nei nidi di altri uccelli era un uccello parassita

I genitori tdg non vogliono essere come quell’uccello, cioè far crescere i loro figli dagli estranei ma vogliono crescerli loro e pregare per la loro crescita spirituale.

Ha ancora detto:

Quando ero anziano vedevo i ragazzi che abbandonavano la verità e i genitori davano la colpa agli anziani per non aver fatto molto per i loro ragazzi.

E’ vero ha detto che gli anziani devono interessarsi dei giovani ma la responsabilità della loro crescita spirituale è dei genitori.

Per questo è importante sapere se la nostra famiglia è davvero spirituale.

Cosa fa una famiglia spirituale?

Una famiglia spirituale è concentrata solo verso Geova come la bussola punta sempre verso nord, cercando di sapere sempre come la pensa Geova in ogni questione della vita senza dare le cose per scontate.

Occorre imparare ma anche mettere in pratica ciò che si è imparato.

Come si può sapere se la nostra famiglia è spirituale? 

Salmo 119:105. La bibbia illumina sia il piede che il sentiero che si percorre.

Portare i propri figli in un parco giochi per divertirsi non c’è nulla di male, i nostri figli avranno girato diversi parchi ma mai alla betel?

La famiglia spirituale mette sempre Geova al primo posto, portandoli alla betel stiamo illuminando il loro cammino.

A New York, molti giovani fratelli non l’hanno mai visitata.

Alla betel si considera tutte le mattine la scrittura del giorno.

La nostra famiglia?

La famiglia spirituale riunita a pranzo o a cena guarda la televisione?

Spegnetela e fatevi compagnia reciproca .

Io guardo la televisione ma non durante la cena, perchè quello è il tempo di stare con la famiglia.

Mangiando  insieme si possono aumentare i vincoli familiari, si impara ad apprezzare i propri familiari.

Non rimproverate i figli durante la cena ma l’atmosfera deve sempre essere rilassata e giocosa.

La Congregazione per la Dottrina della Fede italiana è preoccupata perchè l’adorazione in famiglia non si tiene regolarmente nelle famiglie e ha manifestato il proprio timore al corpo direttivo.

La regolarità è fondamentale .

Armaghedon sarà tremenda e l’adorazione in famiglia aiuta a fortificare i propri figli, e i genitori farebbero bene a chiedersi se i propri figli sono in grado di sopravvivere ai drammatici eventi che si stanno avvicinando.

Per sopravvivere dovranno essere spiritualmente forti e in tutta onestà se non saranno disposti a fare ogni sforzo per edificare in loro una forte fede possono dire loro addio.

La regolarità è essenziale non solo alle adunanze ma anche nella famiglia

Ha poi chiesto: la vostra famiglia è un esempio nel vestire e nel proprio atteggiamento?

Gli abiti attillati o casual possono screditare il nostro messaggio della buona notizia.

I pantaloni attillati non sono appropriati per i tdg.

Vestire attillati è adatto agli stilisti gay non ai ministri cristiani.

Ebrei 12:7 È per la disciplina che perseverate. Dio vi tratta come figli. Poiché qual è il figlio che il padre non disciplina?

Un consiglio dato in questo senso lo considerereste come un addestramento da Geova?

Ciò che indossiamo è un fatto personale  non vogliamo essere puritani ma rispecchiare le qualità di Dio è importante.

Vestitevi in modo che le persone vedano un servitore di Dio.

Le famiglie spirituali come si divertono?

La bibbia approva lo svago e il divertimento e non lo considera una perdita di tempo.

È molto buono che i genitori si divertano con i loro figli.

Geova odia chiunque ama la violenza e se ci svaghiamo con forme di svago violente rischiamo di incorrere nella sua disapprovazione.

Non possiamo dire: è solo un gioco perchè molti sono stati condizionati da videogiochi violenti.

Chiedevi: le forme di divertimento che scelgo sono caste e pacifiche? W 15/2/2011

Attenzione ai vampiri e a tutti questi personaggi strani che hanno a che fare con lo spiritismo. I demoni possono influenzare le persone con film, tv, programmi di divertimento che trattano questi aspetti.

Nessuna famiglia spirituale si divertirebbe guardando un film di vampiri.

La preghiera è fondamentale per aprire il cuore a Dio.

La preghiera sia sincera e i familiari ci devono sentire.

E che dire dei litigi?

Galati 5: 21. invidie, ubriachezze, gozzoviglie e simili. Circa queste cose vi preavverto, come già vi preavvertii, che quelli che praticano tali cose non erediteranno il regno di Dio.

Gli accessi d’ ira devono essere tenuti sotto controllo e bisogna evitare che questo accada.

La famiglia spirituale si rende conto dell’importanza di avvisare le persone in servizio?

Geova potrebbe chiedercene conto.

La betel italiana è molto zelante nel servizio.

Satana cerca di distruggere le famiglie.

Fare tutto quello che si vorrebbe non e facile.

Poniamoci delle mete senza esagerare.

Tali mete devono essere progressive una volta raggiunto l’obiettivo possiamo prefiggerci un altra meta più impegnativa. 

1 Corinti 3: 19-15.

Dobbiamo costruire con materiali che resistono al fuoco, materiali ignifughi e solidi.

Creare persone forti e spirituali. 

Sui disassociati:

1 Corinti 5:11 Ma ora vi scrivo di cessar di mischiarvi in compagnia di qualcuno chiamato fratello che è fornicatore o avido o idolatra o oltraggiatore o ubriacone o rapace, non mangiando nemmeno con un tal uomo.

Non dice che se sono parenti possiamo fare un’eccezione.

Cessate di mischiarvi con chiunque pratica tali cose.

I membri del corpo direttivo hanno parenti disassociati e costituisce un palo di tortura.

Non dobbiamo pensare che sia sbagliato se si tratta di parenti che si comportano male.

Sono i disassociati che hanno sbagliato non l’organizzazione perchè quando ci siamo battezzati sapevano che chi si comporta male viene allontanato.