Gerrit Lösch arriverà da Brooklyn (New York) per inaugurare alcune Sale del Regno. 26/5/2014

1400770581

Gerrit Lösch arriverà da Brooklyn (New York)

per inaugurare alcune

Sale del Regno. 

23/05/2014 – AUTOFINANZIATA E FATTA IN UN ANNO: APRE SALA DEL REGNO TESTIMONI GEOVA

Montenero di Bisaccia. Nuovo luogo di culto per i Testimoni di Geova del Basso Molise e in particolare per la comunità di Petacciato. Sabato 24 Maggio, alle 16, verrà inaugurata una “Sala del Regno” situata lungo la strada provinciale 199 per Montenero di Bisaccia in contrada Forma Vecchia.
«Il programma di inaugurazione – fa sapere la comunità dei Testimoni di Geova – prevede il collegamento in diretta streaming audio-video con un altro luogo di culto dei testimoni di Geova che sarà inaugurato in contemporanea anche a Pescara. Il discorso di inaugurazione per questo duplice evento sarà pronunciato da Gerrit Lösch che arriverà da Brooklyn (New York) dove si trova la sede mondiale dei testimoni di Geova. Da tempo la comunità dei testimoni di Geova di Petacciato attendeva di realizzare un luogo di culto di proprietà. Salgono così a sette i centri di culto utilizzati dalle tredici congregazioni (o comunità) della provincia di Campobasso che vi si riuniscono a turno. Nel nuovo locale si radunerà anche una congregazione di lingua romena che opera con successo nella zona già da circa otto anni.
I Testimoni hanno interamente autofinanziato l’opera di costruzione mediante offerte volontarie e hanno donato il loro tempo nei fine settimana e nei periodi di ferie. Hanno partecipato ai lavori uomini e donne, giovani e anziani, lavoratori specializzati e non. Complessivamente circa 370 volontari hanno dato il loro contributo. In alcuni giorni festivi un massimo di 104 Testimoni d’ogni età lavoravano insieme con operosità e ordine. Durante la cerimonia di inaugurazione saranno anche proiettate immagini che illustreranno ai presenti le varie fasi dei lavori eseguiti e il generoso impegno di tutti i Testimoni che vi hanno partecipato.
La costruzione ha richiesto 12 mesi ed è costituita da una sala principale, con una capienza di circa 200 posti, una sala minore e il locale che ospita la biblioteca. Il centro verrà utilizzato da tre comunità di lingua italiana e una di lingua romena che vi si raduneranno a turno due volte alla settimana. In totale oltre 600 persone, fra Testimoni e simpatizzanti, della zona avranno ora la possibilità di riunirsi in questo locale per essere istruiti, alla luce dei princìpi biblici, sui valori della famiglia, della morale e del rispetto cristiano. Chiunque lo vorrà potrà assistere alle funzioni liberamente; l’ingresso è aperto al pubblico e non si dovranno pagare somme di denaro per l’accesso.
La nuova Sala del Regno diventerà anche un punto di riferimento per organizzare l’opera di evangelizzazione dei Testimoni. Il centro ospiterà anche la celebrazione di matrimoni validi a tutti gli effetti civili in quanto esistono ministri di culto dei testimoni di Geova autorizzati dallo Stato italiano a tale scopo, in virtù del riconoscimento legale come confessione religiosa concesso loro dallo Stato italiano».

http://www.primonumero.it/attualita/news/1400770581_montenero-di-bisaccia-autofinanziata-e-fatta-in-un-anno-apre-sala-del-regno-testimoni-geova.html

Q-QUO-VADIS-FB2

www.facebook.com/quovadisaps

  www.quovadisaps.org

 quovadis.aps@gmail.com

telefono  392 1539014